Abitare le periferie: nuove strade per la missione

Assemblea dei gruppi missionari della diocesi a Noale il 9 marzo

“Usciamo, usciamo ad offrire a tutti la vita di Gesù Cristo. Ripeto qui per tutta la Chiesa ciò che molte volte ho detto ai sacerdoti e laici di Buenos Aires: preferisco una Chiesa accidentata, ferita e sporca per essere uscita per le strade, piuttosto che una Chiesa malata per la chiusura e la comodità di aggrapparsi alle proprie sicurezze. Se qualcosa deve santamente inquietarci e preoccupare la nostra coscienza è che tanti nostri fratelli vivono senza la forza, la luce e la consolazione dell’amicizia con Gesù Cristo, senza una comunità di fede che li accolga, senza un orizzonte di senso e di vita” (Evangelii Gaudium, 49).

E’ proprio da queste parole di papa Francesco che nasce il tema dell’assemblea missionaria di quest’anno. Ci incontreremo nella sala parrocchiale San Giorgio a Noale a partire dalle 15 domenica 9 marzo.

Sono invitati tutti i gruppi missionari della diocesi e quanti sono interessati ad approfondire questo aspetto importante della vita della chiesa attraverso la testimonianza di chi è in missione lontano da qui e di chi tenta nuove strade per l’annuncio del Vangelo anche nel nostro territorio.
L’incontro si prolungherà in serata e si concluderà anche con un momento di condivisione fraterna.

L’Assemblea vuole proporsi come un momento semplice di riflessione, ascolto, dialogo e formazione per aiutarci a scoprire che il battesimo ci rende tutti missionari. A partire da qui, dalle nostre parrocchie. Fino agli estremi confini della terra.

fonte: Sito web Diocesi di Treviso