Calendario dell’Avvento: la preghiera per il 16 Dicembre

16 Dicembre

La Capanna

16 dicembreNel presepio non manca mai la capanna o la grotta, che rappresentano il centro di tutto. Ci fermiamo ora sul significato, per capire perché Gesù è nato in questo modo.

Giuseppe e Maria, che era incinta, dovettero affrontare un lungo viaggio da Nazareth a Betlemme perché l’Imperatore di Roma, Augusto, aveva ordinato che si facesse un censimento di tutti i popoli dell’Impero.

Avvenne però che, proprio in quei giorni, si avvicinasse il momento del parto. Non trovando un luogo tranquillo per Maria, Giuseppe trovò rifugio in una povera capanna.

Dal Vangelo Secondo Luca (2,6-7)

Ora, mentre Maria e Giuseppe si trovavano in quel luogo, si compirono per lei i giorni del parto. Diede alla luce il suo figlio primogenito, lo avvolse in fasce e lo depose in una mangiatoia, perché non c’era posto per loro nell’albergo.

Da allora i tempi sono cambiati. Pensiamo alle nostre case moderne, solide, dove troviamo sempre un posto caldo, accogliente e con ogni comodità.

PREGHIERA

Preghiamo insieme e diciamo: Vieni, Signore nel nostro cuore.

Per chi è senza casa, perché possa comunque trovare chi lo accoglie, preghiamo: Vieni, Signore nel nostro cuore.

Per rendere sempre la nostra casa aperta al prossimo, preghiamo: Vieni, Signore nel nostro cuore.

Per rendere la nostra casa un luogo di gioia per tutta la famiglia, preghiamo: Vieni, Signore nel nostro cuore.

Padre nostro …