Camposcuola di 1a-2a superiore AC ad Auronzo

Quest’anno il camposcuola di 1a-2a superiore proposto dall’Azione Cattolica si è svolto tra il 18 e il 25 Agosto ad Auronzo presso la casa La Montanara della Parrocchia di Noventa.
Tema del campo l’identità; meglio, la ricerca della nostra vera identità accompagnati dalla figura di Zaccheo il quale ritrovò sè stesso solo nell’incontro con Gesù.

I ragazzi erano 43, principalmente provenienti dalle parrocchie del Duomo, S.Pio X, ma anche da S.Giuseppe, Calvecchia, Palazzetto, Passarella, Meolo e Noventa.
Visto il cattivo tempo le escursioni sono state limitate ma l’uscita di due giorni al Pian dei Buoi è stata una splendida conquista, sudata, davvero proficua tanto per la soddisfazione di avercela fatta a raggiungere la meta sia per le dinamiche di amicizia, empatia e compassione emerse. Queste erano anche le caratteristiche del cristano che don Davide del Gris di Mogliano ci aveva rivelato il giorno precedente. Le altre attività sono state incentrate sul domandarmi chi sono, sul pensare a come mi vedono gli altri, i miei timori e i miei desideri, temi caldi nell’età dell’adolescenza.
Al di là delle numerose difficoltà logistiche e imprevisti anche meteorologici ci è stato dato di vedere come il Signore abbia agito lo stesso, oltre i nostri limiti e i nostri difetti. I ragazzi sono stati molto ricettivi e si sono lasciati coinvolgere attivamente e soprattutto molti hanno vissuto l’esperienza profondamente, creando oltretutto un bel gruppo di amici. Amicizia ora da continuare a coltivare, con al centro Gesù.