Castagnata a Casa Saretta

Castagnata a Casa Saretta domenica pomeriggio per i bambini dell’ACR, i loro genitori, gli educatori, giovani e adulti di Azione Cattolica, con la presenza delle suore di Maria Bambina, don Michele e don Matteo.

Le caldarroste sono state solo il pretesto (comunque molto apprezzato!) per un pomeriggio di giochi a premio (con caremelle dolci ed altre leccornie) e lo spettacolo di “Crostino”, il simpatico e valente clow, che ha intrattenuto non solo i più piccoli, ma anche i più grandi, con divertenti scheck, scherzi, giochi di parole ed abilità da giocoliere.

La bella iniziativa come questa dell’AC, contribuisce a rendere veramente vivo e familiare l’ambiente educativo di Casa Saretta.

Per questo va la gratitudine agli organizzatori (i giovani di Azione Cattolica, gli altri laici operatori pastorali, i cappellani e le suore), che hanno dato occasione alle famiglie di trascorrere un po’ di tempo assieme.

Ed è interessante – pur nella “casualità” della data – che questa piccola proposta sia stata vissuta proprio nella giornata di conclusione del Sinodo sulla Famiglia. La vita di ogni famiglia richiede, infatti, tempo da vivere assieme, riscoprendo il gusto di momenti di serenità ed occasioni che rafforzano i legami.