Catechiste in visita ad Aquileia

Organizzata dal diacono Franco Filiputti la visita ha ottenuto un alto gradimento. Si è concentrata soprattutto nella basilica e sui suoi preziosi mosaici, illustrati con competenza, anche nel loro significato teologico, come Bibbia dei poveri, dalla guida locale. L’interesse è stato grande perché si è potuto costatare che oggi si comunica nella catechesi la stessa fede arrivata da Aquileia in tutto il territorio del Lombardo-Veneto, della Carinzia austriaca, della Slovenia e della Croazia. La messa celebrata nel luogo delle origini del nostro cristianesimo è stata un fervido ringraziamento non solo dell’anno catechistico appena concluso, ma per il grande dono dell’evangelizzazione arrivato fino a noi.