C’è aria di elezioni… in AC!

In questi primi mesi del 2008, la nostra associazione ha rinnovato le responsabilità associative a tutti i livelli, in parrocchia, in vicariato e in diocesi. Ogni tre anni, infatti, i soci di AC sono chiamati a designare chi, fra coloro che si sono resi disponibili, si occuperà più direttamente della vita dell’associazione.
Partiamo dalla parrocchia. Le elezioni per l’AC parrocchiale si sono tenute il 12 gennaio u.s. a Casa Saretta. Ecco come si presenta il nuovo Consiglio: Responsabili ACR sono Alessia Matiuzzo e Luca Morosin; al Settore Giovani troviamo Alessandro Morosin e Marilisa Orlando; per gli Adulti si sono riproposti Ginetto Bianco e Marina Ascione, che ha assunto la carica di Presidente anche per questo triennio.
Qualche settimana più tardi, questi “neo-eletti” si sono trovati con tutti i Responsabili votati nelle altre parrocchie del vicariato di San Donà, per eleggere i Responsabili vicariali. Per l’ACR sono state individuate due donne, Lara Chiodo (della parrocchia di Mussetta) e Sara Casagrande (Fossalta), mentre il Settore Giovani è guidato da due uomini, Francesco Iseppi (anche lui di Fossalta) e Agostino Calzavara (della nostra parrocchia). Purtroppo mancano degli adulti disponibili ad impegnarsi nella carica di Responsabile per il proprio Settore, mentre Riccardo Foresto (San Pio X), già Responsabile Giovani vicariale per lo scorso triennio, si è assunto l’onere di Coordinatore Vicariale.
Siamo giunti, così, al livello diocesano. Le elezioni si sono svolte il 2 marzo u.s. e hanno visto la partecipazione di un delegato parrocchiale per Settore, dei Presidenti parrocchiali, dei Responsabili e dei Coordinatori vicariali di tutta la Diocesi. Ecco i nomi dei nuovi consiglieri diocesani, pubblicati anche dall’ultimo numero de «La vita del Popolo»: per il Settore Adulti sono Bruno Desidera, Federico Diprima, Moreno Marton, Antonio Battaglia; Tiziana Tonon, Gianna Manente, Anna Negro, Patrizia Meneghin. Per il Settore Giovani: Marco Sartor, Massimo Geron, Samuele Zoia, Marco Grandesso; Marta Nasato, Roberta Bigolin, Valentina Polo, Serena Dal Maso. ACR: Stefano Lazzaretti, Luca Mason, Jafty Tosatto, Matteo Filipetto; Paola Bolzonello, Maria Elena Nasato, Francesca Ioppi, Chiara Sozza. Il nuovo Consiglio diocesano sceglierà, in occasione della prima convocazione, la rosa di tre nomi tra i quali il Vescovo designerà il nuovo presidente diocesano.
Così, la nostra associazione continua la sua vita e la sua attività, guardando al suo passato “glorioso” (quest’anno spegniamo 140 candeline!) e alla sua eredità, ma anche cercando di individuare nuove strade per realizzare al meglio il suo carisma formativo e la sua vocazione missionaria a servizio della Chiesa tutta. Per questo, un grazie da parte di tutti i soci a quanti si sono assunti la responsabilità nello scorso triennio e un augurio di buon lavoro a chi si è impegnato per questi tre anni futuri!