Convegno diocesano degli adulti di Azione Cattolica

Convegno adulti ACAdulti D.O.C.! Riscoprire e manifestare con coraggio la gioia di un’età faticosa”

E’ il titolo scelto per il convegno degli adulti del prossimo 15 Novembre presso la Sala Longhin del Seminario Vescovile di Treviso dalle 15.00 alle 18.00.

Il richiamo immediato è al tema formativo dell’anno associativo “Coraggio sono io!

Di fronte alle molteplici difficoltà di vivere le relazioni in modo significativo ci torna alla mente l’esortazione espressa dal Concilio Vaticano II: “Bisogna stimolare la volontà di tutti ad assumersi la propria parte nelle comuni imprese [… ] Si può pensare legittimamente che il futuro dell’umanità sia riposto nelle mani di coloro che saranno capaci di trasmettere alle generazioni di domani ragioni di vita e di speranza”(Gaudium et spes, n. 31).

Come credenti in Gesù Cristo, siamo convinti che è Lui la Speranza che non delude, ma cosa vuol dire per un adulto, per degli sposi, per dei genitori vivere il quotidiano con il coraggio di fare ogni giorno responsabilmente la propria parte nonostante le avversità e le fatiche? Nelle preoccupazioni e negli affanni che spesso ci travolgono abbiamo il coraggio di riconoscere che è Gesù il Signore della nostra vita? Ci sentiamo davvero inviati a portare la Speranza nel mondo pur essendo consapevoli dei nostri limiti umani?

Il dott. Andrea Porcarelli, professore di Pedagogia Generale e Sociale presso l’Università degli Studi di Padova ci accompagnerà in questa riflessione aiutandoci altresì ad individuare alcuni atteggiamenti e gesti concreti da assumere per proseguire con entusiasmo nel nostro cammino di vita e per essere sempre più testimoni e portatori della gioia del Signore.

Questo appuntamento è parte fondamentale del percorso annuale che il settore adulti propone ai propri aderenti e a tutti gli adulti, coppie di sposi e famiglie della diocesi, e intende essere sempre più un reale luogo d’incontro tra tutti i componenti di questo settore dell’associazione. Sono perciò previsti anche spazi e tempi per bere un caffè, incontrare e rinnovare vecchie conoscenze e approfondire le proposte associative che interessano ciascuno. Per favorire inoltre la partecipazione delle famiglie verrà predisposto anche un servizio di accoglienza e intrattenimento dei bambini.

Scarica la locandina del convegno, clicca qui