da Bedanda, Suor Alma Chiara Sartor. 20.08.2009

Bedanda-GuineaBissauPace e bene nel Cristo glorificato!!
Bedanda 20/08/2009
Miei carissimi amici del gruppo Missionario P. Sergio,
prendo un poco del mio tempo per raggiungervi con le mie notizie. Anzitutto un sentito e riconoscente ringraziamento per l’ultima offerta che ci avete inviato, il Signore Dio datore di ogni bene vi ricompensi con le sue grazie divine. I soldi li abbiamo messi subito in funzione mediante un progettino di pesca per dare possibilità ai ragazzi di aiutare la famiglia, ed una parte per supplire alla mancanza di riso di alcune famiglie più povere. Ora alcune notizie di “Tabanca” villaggio…
 
A Bedanda mi sento a casa, ringrazio il Signore per la salute e la disponibilità che mi dona nei confronti di questi fratelli: con loro prego e soffro, condivido gioie e dolori, sacrifici e piccole soddisfazioni, amore espresso in gesti caritativi, cerchiamo di dare vita al Vangelo di Gesù. In questo tempo di vacanze che corrisponde al tempo delle piogge, tutti sono molto impegnati nei lavori delle risaie e dei campi. Al Signore chiediamo abbondante pioggia, per ottenere un buon raccolto, sufficiente alla sopravvivenza.
I ragazzi che studiano fuori sono ritornati per aiutare i genitori nei lavori dei campi, con loro Bedanda ha preso nuova vitalità. Sono giovani vivaci impegnati nel bene, la domenica è una vera festa, animano la S.Messa con devozione e solennità, fanno tornei di calcio, piccoli servizi di volontariato, chiedono incontri formativi per saziare il desiderio di sapere… al mattino un piccolo gruppetto viene a pregare le lodi con noi. L’altro giorno sotto una pioggia torrenziale hanno pulito tutta la piazza di Bedanda, si sono organizzati per la pulizia della chiesa e della sala dove fanno gli incontri… Per tutto questo, siamo grate al Signore e lo lodiamo, riconoscenti per questi piccoli passi di un popolo sfruttato, sofferente che vive ancora nella lotta di sopravvivenza. Concludo con la richiesta di preghiere, affinchè il Signore ci incontri disponibili alla sua volontà e a glorificarlo con la vita.
Anche noi promettiamo la nostra preghiera… Saluto con riconoscenza, simpatia e affetto
Sr. Alma Chiara