Don Valerio Caramaschi – Dono di sè commosso

don Valerio Caramaschi Dono di sè commossoA quindici anni dalla morte, avvenuta proprio il giorno del ricordo del Santo Curato D’ars, Patrono dei Sacerdoti, il 4 agosto 1995, proponendo alcune sue opere pittoriche, alcuni amici hanno voluto ricordare il caro don Valerio Caramaschi, giovane sacerdote salesiano sandonatese, cresciuto nei gruppi oratoriani dell’Azione Cattolica e Comunione e Liberazione.

Nell’opuscolo (curato dallo studio di grafica e comunicazione Skriba) distribuito in occasione della prima mostra tenutasi in oratorio nel settembre scorso, viene riassunta la breve ma intensa vita di don Valerio, attraverso un piccola biografia, suoi scritti, ed interventi di persone che lo hanno conosciuto. Le sue opere sono state poi esposte con successo di pubblico anche nella sala metallica del Centro Culturale Leonardo Da Vinci di San Donà.

E’ questo un bel ricordo di don Valerio, ritornato alla Casa del Padre a 33 anni di età “il giorno in cui il Signore lo trovò già pronto per prenderlo con Sè”. (scarica il libretto in formato PDF)