Eliminata l’umidità dai basamenti delle colonne

Basamenti delle colonne in duomoDurante l’estate sono stati eseguiti dei lavori per eliminare le efflorescenze saline da umidità dalla base delle colonne del Duomo.

E’ stato smantellato l’intonaco, messo in evidenza il consolidato delle pietre che sostengono le grosse colonne, facendo una accurata pulizia e riordino del materiale, e lasciando in faccia-vista il grezzo delle fondazioni, che molto probabilmente risalgono alla prima chiesa costruita a metà dell’ottocento dal parroco mons. Rizzi.

Si spera così che l’umidità non rovini più le colonne e il muro perimetrale della chiesa, dal momento che sarà dispersa nell’aria dell’ambiente.