Festa della Pace ACR 2011: “Nel meno c’è di più'”.

 

ACR - Festa della Pace 2011Domenica 20 febbraio scorso un bel gruppetto di ragazzi della nostra parrocchia e di quella gemellata di Palazzetto ha preso parte alla Festa della Pace ACR, appuntamento tradizionale di inizio anno quest’anno ospitato dalla parrocchia di Mussetta.

I più di trecento tra bambini ed educatori sono stati guidati attraverso diversi momenti di formazione sul tema della pace e sulle varie sfumature che essa assume nella vita di ogni giorno. Dapprima la Santa Messa, celebrata dall’assistenze vicariale don Tiziano, che ci ha accompagnati nell’approfondimento del Vangelo domenicale evidenziando la necessità che tutti, in particolare i più piccoli, superino la logica dell'”occhio per occhio” e aderiscano a quella del perdono, dell’accoglienza e della correzione reciproca che Gesù in prima persona ha vissuto e testimoniato.

Quindi l’attività del mattino, preceduta dalla presentazione di alcuni personaggi evangelici “particolari”, che attraverso semplici giochi e momenti di confronto ha mostrato ai ragazzi la bellezza di vivere le loro relazioni quotidiane animati dall’amicizia reciproca ed ispirati dal volto amorevole di Cristo.

ACR - Festa della Pace 2011Dopo la pausa pranzo – allietata da una “provvidenziale” pastasciutta preparata dagli adulti AC della parrocchia – il grande gioco a punti ha dato modo a tutti di cimentarsi con prove di forza, di ingegno, di abilità sia individuali che a gruppi, consolidando per quanto possibile quegli atteggiamenti e quelle indicazioni emersi durante la mattinata.

Stanchi ma felici di essere stati protagonisti di un momento bello di ecclesialità e di associazione, i ragazzi hanno accolto con un forte applauso le nuove responsabili vicariali Giulia e Marta e salutato quelle uscenti – Lara e Sara – per poi dirigersi verso casa giocherellando con i nuovi yo-yo dal messaggio chiaro e vero: “nel – c’è di +” !!!

“Grazie alle offerte dei ragazzi e delle loro famiglie è stato possibile destinare 630 euro all’iniziativa di solidarietà annuale promossa dall’AC nazionale a favore di due progetti di formazione/sviluppo nella Russia siberiana. Per maggiori approfondimenti clicca qui “.

 

Luca Morosin