Festa per 55 anni di sacerdozio

Don SantonCon alcuni coetanei preti, compagni di seminario e di ordinazione, don Francesco Santon, nostro penitenziere, ha solennemente celebrato un’Eucaristia di ringraziamento nel nostro duomo la mattina del 28 ottobre nello spirito dell’Anno sacerdotale.
I canti sono stati scelti dal repertorio gregoriano, in latino, accompagnati dall’organo, seguiti con qualche comprensibile incertezza dal pubblico della messa feriale, che alla fine è rimasto soddisfatto per aver avvertito un solido legame liturgico con la chiesa di sempre. A conclusione il parroco ha rivolto poche parole di congratulazione e augurio.
Poi i sette ‘maggiorenti’ sono stati accompagnati al moderno Café Noir per una tazzina speciale, che prontamente venne offerta da due signore presenti, come segno di gradimento per la cerimonia dal significato intenso, cui avevano appena partecipato. Gli amici si sono trasferiti poi al Casa Saretta per un dialogo schietto e fraterno sulla loro lunga vita spesa per il Vangelo, concludendo l’incontro come ospiti speciali della trattoria da Nicola.