Fratel Paolo Rizzetto incontra i bambini del catechismo

Fratel Paolo Rizzetto incontra i ragazzi del catechismoFratel Paolo Rizzetto incontra i ragazzi del catechismoAlcuni giorni prima della sua professione perpetua, il 4 dicembre scorso, fratel Paolo Rizzetto, medico comboniano in Sud Sudan, ha incontrato e reso testimonianza ai bambini del catechismo di quinta elementare.

È stato un pomeriggio molto significativo: i piccoli uditori sono rimasti sorpresi nell’apprendere come, anche lui oggi missionario in Africa, fosse stato bambino in San Donà ed avesse frequentato il catechismo a Casa Saretta.

Le domande che hanno posto sono state numerose: dal quanti anni avesse al momento della chiamata, al racconto della sua esperienza come missionario e medico.

Raccontando della sua missione, ha evidenziato come l’attenzione nell’operare sia stata posta non sul passato, su ciò che aveva diviso le persone, ma sulla prospettiva di costruire qualcosa insieme attraverso la formazione e lo studio.

Un bel messaggio nell’anno della misericordia!

Ha parlato di amicizia e dell’importanza della famiglia nella quale è cresciuto.

Ci ha lasciato con due domande, cui rispondere nei prossimi anni, che condividiamo con la comunità: chi è per voi il missionario? Qual’è il vostro dono?

Lo ringraziamo ancora di cuore.

Barbara Castioni e le colleghe catechiste di quinta elementare.