I cresimandi in rete con i ragazzi palestinesi di Taybeh

Sono venuti i coniugi Celotti di Treviso ad illustrare il lavoro di sostegno che da anni la diocesi di Treviso offre al piccolo paese di Taybeh, un tempo Efraim, soprattutto in campo scolastico e pedagogico. Un CD ha mostrato i progressi di autogestione economica e culturale che può fare un paese quasi interamente cristiano in terra tutta musulmana, e ha motivato genitori e figli a dare un segno di solidarietà in occasione della prossima cresima.