Il 50° del mensile “L’Amore vince”

Lucia Schiavinato ha iniziato la sua avventura caritativa-assistenziale negli anni ’50, quando ha portato nella sua casa di via Dante il primo ammalato disabile.
Il gesto di solidarietà si è ben presto configurato come impegno ad offrire ricovero e assistenza a chiunque fosse nella condizione di emarginazione, inventando la formula dei ‘piccoli rifugi’:prima a S. Donà e in varie città d’Italia e poi anche al di là dell’oceano, in Brasile e Salvador di Bahia.
Alla fine degli anni ’50 è nata anche una piccola rivista mensile dal nome programmatico “L’Amore vince“. E’ giunto il tempo di celebrarne il cinquantesimo. L’attuale fondazione ha programmato una giornata per la commemorazione nel sabato 27 settembre prossimo, con la pubblicazione di un diario inedito di mamma Lucia e con una messa solenne in Duomo.