Il Papa rilancia le scelte del Convegno di Verona

A Genova, durante l’omelia della messa nella piazza della Vittoria (20.05.08), papa Benedetto ha ricordato l’importanza degli orientamenti pastorali che i vescovi italiani hanno tracciato come frutto del grande convegno nazionale di Verona (ottobre 2007): primato di Dio e centralità dell’uomo.
”Porre al centro la persona e l’unità della sua esistenza nei diversi ambiti in cui si dispiega: la vita affettiva, il lavoro e la festa, la fragilità sua propria, la tradizione, la cittadinanza. Dio uno e trino e la persona in relazione: questi sono i due riferimenti che la Chiesa ha il compito di offrire ad ogni generazione umana, quale servizio alla costruzione di una società libera e solidale.”