Il parroco di Mussetta saluta la sua comunità parrocchiale

don Giuseppe MintoPer salutarvi, dopo quasi 19 anni in questa comunità cristiana di Mussetta, riprendo tre parole:

Grazie al Signore e a voi: è molto più ciò che ho ricevuto che non quello che sono riuscito a dare.

Chiedo perdono al Signore e a voi come diciamo all’inizio della Santa Messa: perché ho peccato in pensieri, parole, opere e omissioni.

La Comunione della preghiera non si spezza: vi ricorderò e pregherò per voi e voi pregate per me.
 

Come scrivevo nel periodico di Mussetta, so che nel luogo a cui sono inviato il Signore è presente. Anche lì vi è una comunità credente. Celebrerò l’Eucarestia, ascolterò e predicherò il Vangelo e credo che, il mio cuore ritornerà qui a Mussetta; mi sembrerà di vedere i vostri volti; poi mi risveglierò e vedrò i volti che formano un’altra comunità e chiederò al Signore una fede, una speranza e una carità più grandi per pregare per voi e per tutti.

Ancora Grazie.

Vi auguro ogni bene nel Signore.

don Giuseppe

domenica 7 settembre nella Parrocchia di San Pelagio in Treviso, ore 10.30 S. Messa con il rito di immissione di Don Giuseppe nella nuova parrocchia.