Il vescovo benedice il nuovo ponte sul Piave (21.01.08)

L’opera si può definire “storica” per il tanto tempo che è stata attesa. Si è mosso il ministro Di Pietro, con tutte le rappresentanze della regione, della provincia e del comune. Ma è stata soprattutto la popolazione che ha potuto gridare: finalmente! Al Vescovo è toccato il compito di dire-bene, finalmente! Sa adesso in avanti il centro della città sarà sollevato dal passaggio ingombrante dei camion e del traffico pesante, e le strade ritorneranno meno pericolose.