Il volontariato in parrocchia

Tutti sanno che sono molte le persone che mettono a disposizione tempo ed energie per servizi vari di cui la comunità parrocchiale ha bisogno per vivere. Ma non tutti saprebbero chi ringraziare, perché il servizio non sempre fa vedere chi lo compie.

E’ facile vedere i lettori, quelli che servono l’altare, i ministri della comunione che ogni mese partono dalla chiesa per andare nelle case degli ammalati, meno facile individuare i cantori dei cori, le catechiste, gli animatori dei vari gruppi formativi, chi tiene sempre pulita la chiesa e cura il suo arredamento sacro, chi collabora nella gestione e nell’amministrazione della parrocchia e chi sorveglia la manutenzione dei vari fabbricati, da casa Saretta all’asilo S. Luigi, dalla canonica alla Chiesa e a villa Letizia. Ci sono poi coloro che si mettono a disposizione per circostanze particolari come feste, processioni, celebrazioni e pubblicazioni varie….

E’ giusto ogni tanto ricordare queste opere buone silenziose e gratuite da cui tutta la comunità, secondo le circostanze, trae beneficio, e ringraziare di cuore i loro autori, sempre sicuri dell’attenzione speciale che verso di loro rivolge il vero parroco della comunità cristiana, Gesù Cristo.