Home Associazioni Gruppo Missionario Lettera di p. Gino Sorgon - ottobre 2009

Download


Orario delle messe nel Duomo

Orario delle messe nelle chiese sandonatesi


Adorazione eucaristica in città

Liturgia del giorno


Indice della sezione

youtube

Translate

Lettera di p. Gino Sorgon - ottobre 2009 PDF Stampa E-mail Visite: 1699
Gruppo Missionario
Venerdì 30 Ottobre 2009 00:00
carattereaumentadiminuisci
Carissimi Amici in Cristo del gruppo missionario: p. Sergio Sorgon.
Questo mese di ottobre, mese del santo Rosario e mese missionario mi unisce a voi con particolare affetto spirituale e gioiosa riconoscenza per il vostro prezioso dono spirituale e anche per quello materiale.
Grazie a Dio, la mia salute è ritornata buona sia dopo la prima angioplastica fatta a San Dona di Piave l'anno scorso, sia quella fatta il giorno 6 ottobre qui a San Paolo.
Cerco di vivere, con voi e come voi la vocazione missionaria nel Corpo
Mistico della Chiesa, fatta di fede e di opere di fede.
Da bambino ho imparato a pregare la Madonna in favore delle vocazioni e delle vocazioni missionarie sotto la protezione di San Francesco Saverio e di Santa Teresina del Bambino Gesù.

Allora non capivo molto, ora con i miei 45 anni di sacerdote, 12 dicembre 1964, e con i miei 38 anni di vita missionaria in Brasile, 12 giugno 1971, mi sembra più facile capire e valorizzare sia l'instancabile apostolato di San Francesco Saverio, e sia l'amore eroico unito alla preghiera di Santa Teresina del Bambino Gesù.
Penso che l'efficacia dell'apostolato dipende dallo Spirito Santo e dalla santità di chi esercita la missione.
Ecco perché Gesù diceva ai suoi discepoli:" Siate santi come vostro Padre Celeste è Santo".
La Madonna, piena di Grazia e Dio con Lei, si mise come Serva della Volontà di Dio; e nelle nozze di Cana disse ai servitori di fare tutto quello che Gesù dirà.
Come allora, anche adesso Gesù ci dice: "Pregate dunque il padrone della messe di mandare operai nella sua messe".
Tra tutte le preghiere per la nostra salvezza e quella di tutto il mondo, la Santa Messa è eccellente e efficace preghiera per le missioni e per i missionari. L'apostolo Paolo ci ricorda che pur essendo molti siamo un solo corpo in Cristo.
San Francesco Saverio è stato un grande apostolo di predicazione nella Chiesa, e Santa Teresina del Bambino Gesù è stata l'anima del grande amore nella Chiesa.
Noi, con la nostra identità vocazionale possiamo essere apostoli e amore nella Chiesa, per la Gloria del Signore, per la nostra santificazione e per il bene delle anime.
Concludo anticipando gli auguri di un santo e felice natale, e un anno nuovo
2010, pieno delle Meraviglie del Signore.
Una preghiera benedicente.
P. Gino Sorgon
ottobre 2009

 
 

Vite da raccontare

Storia e Persone - Vite da raccontare
Intervista a fratel Paolo Rizzetto
Mercoledì 06 Giugno 2012
 Comunicato ufficiale del comitato di beatificazione

In primavera la celebrazione di beatificazione

Il Santo Padre Benedetto XVI ha disposto che la celebrazione del Rito di Beatificazione del venerabile Servo di Dio Giuseppe Toniolo, laico e padre di famiglia nato a Treviso il 7 marzo 1845 e morto a Pisa il 7 ottobre 1918, abbia luogo a Roma, nella Basilica di San Paolo fuori le mura, domenica 29 aprile 2012.

Rappresentante del Santo Padre sarà Sua Eminenza il Card. Salvatore De Giorgi, Arcivescovo emerito di Palermo e già Assistente generale dell'Azione Cattolica Italiana.

Dichiarato Venerabile il 14 giugno 1971, il 14 gennaio 2011 è stato promulgato dalla Congregazione delle Cause dei santi il decreto riguardante un miracolo attribuito alla intercessione di Giuseppe Toniolo, atto che conclude l'iter di beatificazione.

Il miracolo attribuito all'intercessione di Toniolo riguarda un ragazzo di Pieve di Soligo (Tv), paese ...continua

Storia e Persone - Vite da raccontare
Don Orazio Antoniazzi: da Palazzetto a Milano... e nel mondo
Lunedì 30 Dicembre 2013

Con gioia abbiamo conosciuto un sacerdote della diocesi di Milano che ha le sue origini a San Donà, nella forte fede delle famiglie del Basso Piave. Don Orazio ci ha narrato un po' del suo cammino: è un dono che pubblichiamo con riconoscenza tra le nostre "Vite da raccontare"

Sono nato a San Donà di Piave il 10 marzo 1961; mio papà Angelo e mia mamma Mariuccia Bianchini sono nati e cresciuti tra Palazzetto, Eraclea e Cittanova, mezzadri come tanti a quel tempo.

A Palazzetto (la nostra casetta era dietro "l'agenzia", forse ancora adesso in ...continua

Orari

Orario Messe
Feriale e sabato:
9; 18.30
Festivo:
7.30,  9.30,  11.30,  18.00

Prenotazione intenzioni messe:
in sagrestia,
prima e dopo le messe feriali e festive

Ufficio parrocchiale
dietro la canonica:
Aperto: lunedì e sabato, ore 9.30-11.30

Orario Catechismo
Casa Saretta:
ore 14.45-16.00
Lunedì: 1 e 2 media
Mercoledì: 2 e 3 elem.
Venerdì: 4 e 5 elem.
Sabato: classi tempo pieno

Attività ACR
Casa Saretta, sabato pomeriggio

Centro di ascolto Caritas
Casa Saretta, pianterreno
martedì 9.30-11.30
mercoledì 18.00-19.30
tel. 348.2962235

Centro Aiuto alla Vita
Casa Saretta, pianterreno
martedì e giovedì
ore  17.00 – 18.00
tel. 0421.52943

Emporio Solidale
per situazioni di povertà economica e disagio,
in Via Molina, 25 
martedì e giovedì 15.00-17.00
sabato 10.00 - 12.00
Contatti: 0421332697 - 042150767 339.2966898 - 333.2708600

Copyright © 2017 Parrocchia di S. Maria delle Grazie - Duomo di San Donà di Piave. Tutti i diritti riservati. Note legali.
Joomla è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Il sito parrocchiale si appoggia ai servizi gratuiti offerti da NETSONS:
NON HA IL CONTROLLO SULLA PUBBLICITA' INSERITA DA QUESTI NELLE PAGINE, NON NE E' RESPONSABILE, NON NE RICAVA UTILI E NEPPURE PROMUOVE O CONDIVIDE IL MESSAGGIO PUBBLICIZZATO.
Amministrazione