Home Associazioni Gruppo Missionario Lettera di p. Gino Sorgon - ottobre 2009

Download


Orario delle messe nel Duomo

Orario delle messe nelle chiese sandonatesi


Adorazione eucaristica in città

Liturgia del giorno


Indice della sezione

youtube

Translate

Lettera di p. Gino Sorgon - ottobre 2009 PDF Stampa E-mail Visite: 1709
Gruppo Missionario
Venerdì 30 Ottobre 2009 00:00
carattereaumentadiminuisci
Carissimi Amici in Cristo del gruppo missionario: p. Sergio Sorgon.
Questo mese di ottobre, mese del santo Rosario e mese missionario mi unisce a voi con particolare affetto spirituale e gioiosa riconoscenza per il vostro prezioso dono spirituale e anche per quello materiale.
Grazie a Dio, la mia salute è ritornata buona sia dopo la prima angioplastica fatta a San Dona di Piave l'anno scorso, sia quella fatta il giorno 6 ottobre qui a San Paolo.
Cerco di vivere, con voi e come voi la vocazione missionaria nel Corpo
Mistico della Chiesa, fatta di fede e di opere di fede.
Da bambino ho imparato a pregare la Madonna in favore delle vocazioni e delle vocazioni missionarie sotto la protezione di San Francesco Saverio e di Santa Teresina del Bambino Gesù.

Allora non capivo molto, ora con i miei 45 anni di sacerdote, 12 dicembre 1964, e con i miei 38 anni di vita missionaria in Brasile, 12 giugno 1971, mi sembra più facile capire e valorizzare sia l'instancabile apostolato di San Francesco Saverio, e sia l'amore eroico unito alla preghiera di Santa Teresina del Bambino Gesù.
Penso che l'efficacia dell'apostolato dipende dallo Spirito Santo e dalla santità di chi esercita la missione.
Ecco perché Gesù diceva ai suoi discepoli:" Siate santi come vostro Padre Celeste è Santo".
La Madonna, piena di Grazia e Dio con Lei, si mise come Serva della Volontà di Dio; e nelle nozze di Cana disse ai servitori di fare tutto quello che Gesù dirà.
Come allora, anche adesso Gesù ci dice: "Pregate dunque il padrone della messe di mandare operai nella sua messe".
Tra tutte le preghiere per la nostra salvezza e quella di tutto il mondo, la Santa Messa è eccellente e efficace preghiera per le missioni e per i missionari. L'apostolo Paolo ci ricorda che pur essendo molti siamo un solo corpo in Cristo.
San Francesco Saverio è stato un grande apostolo di predicazione nella Chiesa, e Santa Teresina del Bambino Gesù è stata l'anima del grande amore nella Chiesa.
Noi, con la nostra identità vocazionale possiamo essere apostoli e amore nella Chiesa, per la Gloria del Signore, per la nostra santificazione e per il bene delle anime.
Concludo anticipando gli auguri di un santo e felice natale, e un anno nuovo
2010, pieno delle Meraviglie del Signore.
Una preghiera benedicente.
P. Gino Sorgon
ottobre 2009

 
 

Vite da raccontare

Storia e Persone - Vite da raccontare
Ricordando Dom Helder Camara
Giovedì 28 Agosto 2014
Dom Helder Camara è morto il 28 agosto 1999 a 90 anni: arcivescovo di Recife, è stato per tutta la vita voce dei poveri, espressione della tenerezza di Dio.
L'ultima volta che lo incontrai, sei anni fa, mi sembrò come rimpicciolito. Quei suoi immensi occhi, le grandi orecchie, la grande fronte lo facevano somigliare a una uistitì, una di quelle minuscole scimmiette brasiliane che tremano nelle mani dei loro venditori. Prima ci fu la messa che egli celebrava quasi cantando nella sua gioia di ministro del Signore; quando scese dall'altare per distribuire l'eucarestia, teneva la pisside accanto al cuore, come se fosse un bambino. Poi parlammo con lui nel piccolo patio del convento in cui viveva, ricordando lontani incontri romani; prima di andarcene ci chiese se volevamo fargli un regalo... Lo guardammo ...continua
Storia e Persone - Vite da raccontare
Presentazione del libro "La nostra fede è la nostra vita - Memorie - Iuliu Hossu"
Lunedì 13 Marzo 2017

A cura della Comunità Greco Cattolica Rumena venerdì 17 marzo c.a. a  casa Saretta ore 20.30 presentazione del libro "La nostra fede è la nostra vita - Memorie - Iuliu Hossu", presenta il vescovo mons. Florentin Crihalmeanu

fonte: Santi e beati

Durante la sua Visita Apostolica in Romania, papa Giovanni Paolo II non esitò a rammentare ai cattolici di tale nazione la necessità di ricordare i martiri del XX secolo, che si sarebbero sicuramente poi rivelati “seme di nuovi cristiani”. Sabato 8 maggio 1999, nell’omelia della Divina Liturgia in rito greco-cattolico celebrata presso la cattedrale di San Giuseppe in Bucarest, il pontefice ricordava: “Vengo ora dal cimitero cattolico di questa città: sulle tombe dei pochi martiri noti e dei molti, le cui spoglie mortali non hanno neppure l'onore di una cristiana sepoltura, ho pregato per tutti voi, ed ho invocato i vostri ...continua

Storia e Persone - Vite da raccontare
Una piazza e una via dedicate a Padre Vincenzo Tonetto
Domenica 10 Aprile 2011
I familiari di Padre Vincenzo hanno ricevuto dal Superiore dei Saveriani:

 

Roma 27.03.2011

"Carissimi,

ricevo questa notizia dal Brasile, che trasmetto volentieri:

Il Municipio di Piracicaba, in omaggio all'esempio lasciato da P. Vincenzo Tonetto,  ha dedicato al suo nome la piazza antistante la Chiesa ed una via ad essa adiacente".

Saluti cordiali!


 

 

 

 

 

 

 

continua

Orari

Orario Messe
Feriale e sabato:
9; 18.30
Festivo:
7.30,  9.30,  11.30,  18.00

Prenotazione intenzioni messe:
in sagrestia,
prima e dopo le messe feriali e festive

Ufficio parrocchiale
dietro la canonica:
Aperto: lunedì e sabato, ore 9.30-11.30

Orario Catechismo
Casa Saretta:
ore 14.45-16.00
Lunedì: 1 e 2 media
Mercoledì: 2 e 3 elem.
Venerdì: 4 e 5 elem.
Sabato: classi tempo pieno

Attività ACR
Casa Saretta, sabato pomeriggio

Centro di ascolto Caritas
Casa Saretta, pianterreno
martedì 9.30-11.30
mercoledì 18.00-19.30
tel. 348.2962235

Centro Aiuto alla Vita
Casa Saretta, pianterreno
martedì e giovedì
ore  17.00 – 18.00
tel. 0421.52943

Emporio Solidale
per situazioni di povertà economica e disagio,
in Via Molina, 25 
martedì e giovedì 15.00-17.00
sabato 10.00 - 12.00
Contatti: 0421332697 - 042150767 339.2966898 - 333.2708600

Copyright © 2017 Parrocchia di S. Maria delle Grazie - Duomo di San Donà di Piave. Tutti i diritti riservati. Note legali.
Joomla è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Il sito parrocchiale si appoggia ai servizi gratuiti offerti da NETSONS:
NON HA IL CONTROLLO SULLA PUBBLICITA' INSERITA DA QUESTI NELLE PAGINE, NON NE E' RESPONSABILE, NON NE RICAVA UTILI E NEPPURE PROMUOVE O CONDIVIDE IL MESSAGGIO PUBBLICIZZATO.
Amministrazione