Home Associazioni Gruppo Missionario Da Kuchantsa in Ecuador: don GianCarlo Zanutto e la traduzione del Nuovo Testamento in lingua Shuar

Download


Orario delle messe nel Duomo

Orario delle messe nelle chiese sandonatesi


Adorazione eucaristica in città

Liturgia del giorno


Indice della sezione

youtube

Translate

Da Kuchantsa in Ecuador: don GianCarlo Zanutto e la traduzione del Nuovo Testamento in lingua Shuar PDF Stampa E-mail Visite: 3165
Gruppo Missionario
Lunedì 27 Settembre 2010 21:25
carattereaumentadiminuisci
don Gian Carlo ZanuttoKuchantsa, 7 maggio 2010

Carissimi e sempre ricordati Amici del Gruppo Missionario “P.Sergio Sorgon”,

dopo tanto silenzio eccomi “tra voi” con queste righe, piene di affetto e riconoscenza per il vostro costante appoggio e la vostra fraterna preghiera per la nostra opera missionaria, specialmente per il nostro incipiente Seminario Indigeno “Zeffirino Namunkurà, Beato”.

Ho voluto portare a compimento, in questi mesi (settembre ’09 – marzo ’10), un lavoro-incarico abbastanza pesante e delicato: la minuziosa revisione del Nuovo Testamento in lingua shuar, prima di darlo alle stampe (giusto con l’occasione della venuta tra noi dell’urna con le reliquie di D. Bosco!).

Per fortuna l’arrivo del P. Siro, gestore e co-autore dell’opera, è stato determinante per mettere punto finale al faticoso lavoro.

don Gian Carlo ZanuttoIl caro P. Siro mi ha pure portato la vostra generosissima offerta che mi è servita subito per il sostegno “ad intra” del Seminario (vedi foto uno), ma anche per l’appoggio “ad extra”  del Seminario (vedi foto due) nelle numerose visite che ho dovuto intraprendere per appoggiare moralmente i gruppi vocazionali che ho organizzato nelle parrocchie e collegi delle nostre missioni. Ho ricevuto pure il foglietto commemorativo dei 25 anni dal martirio dell’indimenticabile P.Sergio, che ho pure tradotto per i miei giovani aspiranti, la cui gigantesca figura li affascina enormemente.

Grazie, quindi, di tutto il bene che ci fate! Grazie don Davide, Suor Elide, Cesarina e quanti vi fate sempre presenti nelle vostre missive.

Un fraterno abbraccio dal vostro D. Gian Carlo

 

 

 

 
 

Vite da raccontare

Storia e Persone - Vite da raccontare
Alla Festa di San Pietro di 50 anni fa...
Sabato 29 Giugno 2013
... Si tenne a San Donà la prima Messa solenne di p. Attilio di San Giuseppe, al secolo P. Sergio Sorgon, ordinato sacerdote nella Basilica di San Marco dal Patriarca Urbani il 30 marzo. In quel sabato 29 giugno 1963, festa di San Pietro, il novello sacerdote carmelitano scalzo, originario di Fiorentina, concelebrò nel Duomo assieme a mons. Angelo Dal Bo, assistito dai confratelli Alberto Tonetto, Marcello Sorgon e dall'altro cugino Gino Sorgon.
Predicò p. Emilio, superiore carmelitano: le sue parole, a distanza di anni e dopo la morte del missionario carmelitano, risuonano quasi di profezia... (clicca per ascoltare)

L'indomani, domenica 30 giugno, il card. G.B. Montini veniva incoronato Papa in Piazza San Pietro. Nello stesso giorno p. Sergio celebrò la sua prima Messa nella chiesa di Fiorentina, sua comunità ...continua
Storia e Persone - Vite da raccontare
Padre Italo Padovan - Madagascar: missione compiuta
Martedì 01 Gennaio 2002

Madagascar: missione compiuta!
Rientro al convento che mi aveva inviato 26 anni fa

Carissimi amici, pace e gioia in Colui che ne ha proprio tanta da donarci!

Ventisei anni fa, il 19/10/1977, ho lasciato con tanta gioia ed entusiasmo l’Italia per partire per il lontano Madagascar, per un servizio fraterno alla Chiesa e al Popolo malgascio. L’intenzione iniziale era di un servizio missionario di… 10 anni; poi, circostanze particolari, soprattutto l’uccisione misteriosa e tragica del confratello P. Sergio Sorgon, lui pure missionario in Madagascar, e altri motivi pressanti hanno prolungato il mio servizio fino ad oggi!
Dopo aver lungamente pregato, riflettuto, da solo e con amici, e di nuovo pregato, ho pensato che è arrivato il momento di… rientrare. Credo sinceramente che sia una decisione che farà del bene a me e a tutta la Missione! Con gioia ed entusiasmo ho abbandonato l’Italia per ...continua

Storia e Persone - Vite da raccontare
don Severino De Pieri
Domenica 17 Giugno 2012
Domenica 24 giugno, nel Duomo di San Donà di Piave, Don Severino De Pieri, salesiano, celebrerà alle ore 9.30 la Santa Messa Solenne per il 50° della sua Ordinazione Sacerdotale.
Terrà l'omelia di ringraziamento a Dio il concittadino salesiano Don Tranquillo Barosco, della medesima Comunità dell'Istituto Salesiano Astori di Mogliano Veneto, in cui entrambi risiedono e lavorano.
Sono invitati parenti, amici, parrocchiani e concittadini, in particolare ex allievi dell'Oratorio Don Bosco.
(scarica il pdf con il "santino" preparato per la ricorrenza)

Orari

Orario Messe
Feriale e sabato:
9; 18.30
Festivo:
7.30,  9.30,  11.30,  18.00

Prenotazione intenzioni messe:
in sagrestia,
prima e dopo le messe feriali e festive

Ufficio parrocchiale
dietro la canonica:
Aperto: lunedì e sabato, ore 9.30-11.30

Orario Catechismo
Casa Saretta:
ore 14.45-16.00
Lunedì: 1 e 2 media
Mercoledì: 2 e 3 elem.
Venerdì: 4 e 5 elem.
Sabato: classi tempo pieno

Attività ACR
Casa Saretta, sabato pomeriggio

Centro di ascolto Caritas
Casa Saretta, pianterreno
martedì 9.30-11.30
mercoledì 18.00-19.30
tel. 348.2962235

Centro Aiuto alla Vita
Casa Saretta, pianterreno
martedì e giovedì
ore  17.00 – 18.00
tel. 0421.52943

Emporio Solidale
per situazioni di povertà economica e disagio,
in Via Molina, 25 
martedì e giovedì 15.00-17.00
sabato 10.00 - 12.00
Contatti: 0421332697 - 042150767 339.2966898 - 333.2708600

Copyright © 2017 Parrocchia di S. Maria delle Grazie - Duomo di San Donà di Piave. Tutti i diritti riservati. Note legali.
Joomla è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Il sito parrocchiale si appoggia ai servizi gratuiti offerti da NETSONS:
NON HA IL CONTROLLO SULLA PUBBLICITA' INSERITA DA QUESTI NELLE PAGINE, NON NE E' RESPONSABILE, NON NE RICAVA UTILI E NEPPURE PROMUOVE O CONDIVIDE IL MESSAGGIO PUBBLICIZZATO.
Amministrazione