Home Associazioni Gruppo Missionario Gli auguri natalizi di don Roberto Tonetto

Download


Orario delle messe nel Duomo

Orario delle messe nelle chiese sandonatesi


Adorazione eucaristica in città

Liturgia del giorno


Indice della sezione

youtube

Translate

Gli auguri natalizi di don Roberto Tonetto PDF Stampa E-mail Visite: 1925
Gruppo Missionario
Sabato 24 Dicembre 2011 09:38
carattereaumentadiminuisci

Carissimi,

(...)

Mi sono tornate in mente le parole del Concilio Vaticano Secondo che dicono "Gesù rivela all'uomo la sua realtà più profonda", "Annunciando Gesù Cristo si libera l'uomo restituendogli la dignità più profonda", "negando Dio si finisce per negare all'uomo la sua dignità più profonda"...

Carissimi, il Natale che ormai è alle porte ci restituisce la coscienza del regalo più importante che abbiamo mai ricevuto con la nostra vita: la Fede. Mai come in queste terre in cui la realtà di Cristo è ancora sconosciuta, la coscienza del dono che ho ricevuto da papà e mamma con il Battesimo, apre il mio cuore alla gratitudine e all'impegno perchè questo dono non rimanga egoisticamente "per me solo", ma sia oggetto di condivisione, di impegno per restituire ad ogni uomo la propria dignità più profonda.

Buon Natale a tutti e un Felice 2012!!!

don Roberto

 
 

Vite da raccontare

Storia e Persone - Vite da raccontare
Mistrorigo: il ricordo del vescovo Gardin
Venerdì 20 Gennaio 2012

Carissimi sacerdoti e fedeli, eravamo tutti in attesa di festeggiare i 100 anni di mons. Antonio Mistrorigo, il prossimo 26 marzo, ma il Signore ha disposto diversamente. La notizia della sua morte mi ha raggiunto in Cile, mentre stavo vivendo alcuni giorni di fraternità e condivisione con i nostri missionari fidei donum in America Latina, e il pensiero è andato subito, con profonda gratitudine, ai suoi lunghi e fecondi anni di episcopato a Treviso.

Il suo servizio di vescovo di questa chiesa, dal 1958 al 1988, è legato al tempo del concilio Vaticano II e del dopo concilio: tempo straordinariamente ricco e vivace ma anche, per alcuni aspetti, laborioso e complesso. Un tempo che richiedeva la guida di un pastore illuminato e fedele allo spirito, non solo alla lettera, del grande evento conciliare.

Il vescovo Antonio è stato davvero ...continua

Storia e Persone - Vite da raccontare
Una biografia di Ernesto Balducci, nel ventesimo anniversario della morte.
Lunedì 30 Aprile 2012

tratto da Fondazione Balducci

«Mi sono spesso domandato che ne sarebbe stato di me se fossi nato in una città chiassosa e illuminata, in una tranquilla famiglia borghese. Ma sono nato nel silenzio di un paese medioevale, sulle pendici di un vulcano spento e in una cornice umana dove era difficile discernere il confine tra la realtà e la fiaba.

Sono cresciuto avvolto in un silenzio che mi dava spavento e mi avvezzava ai contatti col mistero. E' stata una grazia?

È stata una circostanza casuale che ha condizionato la mia libertà per sempre?

Questa domande si spengono nel silenzio e cioè nel giusto posto».

(E. Balducci, "Il cerchio che si chiude", intervista autobiografica a cura di Luciano Martini, Edizioni Piemme, Casale Monferrato – 2000)

Santa Fiora, ...continua

Storia e Persone - Vite da raccontare
Alla Festa di San Pietro di 50 anni fa...
Sabato 29 Giugno 2013
... Si tenne a San Donà la prima Messa solenne di p. Attilio di San Giuseppe, al secolo P. Sergio Sorgon, ordinato sacerdote nella Basilica di San Marco dal Patriarca Urbani il 30 marzo. In quel sabato 29 giugno 1963, festa di San Pietro, il novello sacerdote carmelitano scalzo, originario di Fiorentina, concelebrò nel Duomo assieme a mons. Angelo Dal Bo, assistito dai confratelli Alberto Tonetto, Marcello Sorgon e dall'altro cugino Gino Sorgon.
Predicò p. Emilio, superiore carmelitano: le sue parole, a distanza di anni e dopo la morte del missionario carmelitano, risuonano quasi di profezia... (clicca per ascoltare)

L'indomani, domenica 30 giugno, il card. G.B. Montini veniva incoronato Papa in Piazza San Pietro. Nello stesso giorno p. Sergio celebrò la sua prima Messa nella chiesa di Fiorentina, sua comunità ...continua

Orari

Orario Messe
Feriale e sabato:
9; 18.30
Festivo:
7.30,  9.30,  11.30,  18.00

Prenotazione intenzioni messe:
in sagrestia,
prima e dopo le messe feriali e festive

Ufficio parrocchiale
dietro la canonica:
Aperto: lunedì e sabato, ore 9.30-11.30

Orario Catechismo
Casa Saretta:
ore 14.45-16.00
Lunedì: 1 e 2 media
Mercoledì: 2 e 3 elem.
Venerdì: 4 e 5 elem.
Sabato: classi tempo pieno

Attività ACR
Casa Saretta, sabato pomeriggio

Centro di ascolto Caritas
Casa Saretta, pianterreno
martedì 9.30-11.30
mercoledì 18.00-19.30
tel. 348.2962235

Centro Aiuto alla Vita
Casa Saretta, pianterreno
martedì e giovedì
ore  17.00 – 18.00
tel. 0421.52943

Emporio Solidale
per situazioni di povertà economica e disagio,
in Via Molina, 25 
martedì e giovedì 15.00-17.00
sabato 10.00 - 12.00
Contatti: 0421332697 - 042150767 339.2966898 - 333.2708600

Copyright © 2017 Parrocchia di S. Maria delle Grazie - Duomo di San Donà di Piave. Tutti i diritti riservati. Note legali.
Joomla è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Il sito parrocchiale si appoggia ai servizi gratuiti offerti da NETSONS:
NON HA IL CONTROLLO SULLA PUBBLICITA' INSERITA DA QUESTI NELLE PAGINE, NON NE E' RESPONSABILE, NON NE RICAVA UTILI E NEPPURE PROMUOVE O CONDIVIDE IL MESSAGGIO PUBBLICIZZATO.
Amministrazione