Home Associazioni Gruppo Missionario "Nel segno della croce": Veglia diocesana per i missionari martiri

Download


Orario delle messe nel Duomo

Orario delle messe nelle chiese sandonatesi


Adorazione eucaristica in città

Liturgia del giorno


Indice della sezione

youtube

Translate

"Nel segno della croce": Veglia diocesana per i missionari martiri PDF Stampa E-mail Visite: 986
Gruppo Missionario
Sabato 21 Marzo 2015 12:20
carattereaumentadiminuisci

Veglia missionariaOgni anno, puntuale, ritorna il 24 marzo a ricordarci che il martirio non è una questione dei primi secoli del Cristianesimo. Il titolo di quest’anno, “Nel segno della croce”, è quanto mai attuale in questi giorni nei quali sempre più spesso vengono date notizie di persecuzioni e assassini di uomini, donne e bambini solo perché battezzati e credenti nel Crocifisso.

È una data significativa, il 24 marzo, scelta per non dimenticare un pastore che decise di “stare con il popolo”, con le “sue pecore” direbbe oggi papa Francesco: è il giorno nel quale mons. Oscar Arnulfo Romero, vescovo di San Salvador, venne ucciso sull’altare, mentre consacrava quel pane del quale si era nutrito fino a diventare egli stesso “spezzato per …”.

Come ogni anno il Centro missionario diocesano propone una veglia di preghiera che, quest’anno, sarà celebrata nel vicariato di San Donà di Piave, nella parrocchia di Musile.

Non è una scelta casuale; sono passati, infatti, trent’anni da quando padre Sergio Sorgon, originario di quelle zone, è stato ucciso in Madagascar: la Diocesi guarda anche a lui come ad un “suo martire” e quindi esprime in questa occasione il desiderio di ricordarlo.

La Veglia è un’occasione speciale, non solo perché verranno ricordati i 26 martiri - uomini e donne che nel corso del 2014 sono stati uccisi per la fede in Gesù - ma anche perché è stata resa nota la data della beatificazione di mons. Romero (sarà il prossimo 23 maggio a San Salvador).

L’appuntamento è per le 20.30 nella chiesa parrocchiale di Musile di Piave per pregare, meditare, ascoltare la testimonianza di chi il “martirio” l’ha visto e incontrato da vicino.

Infatti, saranno con noi don Chidi Ekpendu, dalla Nigeria, terra particolarmente provata dalle incursioni di Boko Haram, e suor Maria Ubbiali, delle suore Missionarie Saveriane di Parma, che ha vissuto per lungo tempo con le tre religiose uccise in Burundi nel settembre 2014. L’invito è rivolto a tutti, ma in modo particolare ai fedeli della zona.

fonte: Sito Diocesi di Treviso

 
 

Vite da raccontare

Storia e Persone - Vite da raccontare
Prete da 65 anni: pensieri ricordi attese di un quasi novantenne
Sabato 20 Giugno 2009
All'inizio dell'anno sacerdotale, indetto da papa Benedetto XVI per riscoprire l’identità, il ruolo, la bellezza del presbiterato, pubblichiamo alcuni pensieri di don Bruno Gumiero, nostro arciprete dal 1974 al 1998, sulla sua vita e la sua chiamata. Don Bruno celebra il 65° di ordinazione sacerdotale giovedì 25 giugno 2009.

Una imprevista lunga vita


Ottanta otto anni di vita, li ho compiuti il 13 febbraio u.s. e mi chiedo: “Come mai sono ancora qui ?’’
Dovevo morire di tubercolosi a vent‘anni, della mia classe di Seminario uno era già morto, e due sempre per tubercolosi erano ricoverati in Sanatorio”.
Sono prete da sessantacinque anni, il Vescovo mi ha consacrato insieme ad altri diciotto il 25 giugno 1944, nella Chiesa di Vedelago, dove eravamo sfollatì, dopo un bombardamento aereo, che il 7 aprile precedente aveva ridotto in macerie la città di ...continua
Storia e Persone - Vite da raccontare
Video interviste a Padre David Maria Turoldo
Venerdì 06 Febbraio 2015

A ventitre anni dalla morte, documenti, video interviste originali tratti dagli archivi della Rai. Con una presentazione di padre Ermes Ronchi, vai al video.

 

- Ermes Ronchi, intervistato, ricorda David Maria Turoldo. L'intervista è accompagnata da una buona raccolta di fotografie di fra David. clicca qui.

- Potete ascoltare dalla sua viva voce alcune sue predicazioni:

David Maria Turoldo "Il Radicalismo Cristiano" 1a parte
David Maria Turoldo "Il Radicalismo Cristiano" 2a parte

  • Predicazione di p. David Maria Turoldo a Sotto il Monte (Bergamo), 10 settembre 1989. Nell'intervento vengono affrontati temi quali povertà e oppressione, ricchezza e sfruttamento, spirito contro capitali, consumismo, santi della giustizia, predicazione del Vangelo. Clicca qui per ascoltare.

 David Maria Turoldo, al secolo ...continua

Storia e Persone - Vite da raccontare
Testimonianza di Suor Maria Chiara: una grazia che il Signore mi fa vivere
Lunedì 19 Marzo 2012

Testimonianza di Suor Maria Chiara, sandonatese, superiora del Carmelo di Venezia "Monastero Carmelitano di S. Alvise" 3145 Cannaregio - Venezia

Non ho mai raccontato una grazia che il Signore mi fa vivere e mi viene voglia di dirvelo adesso.
Sono provocata da uno scritto che è sulla copertina di una rivista: è il titolo di una conferenza interna.
Dice: "Cristo è qualcosa che mi sta accanto ora".
Ti pare che Gesù sia "qualcosa"? Per lo meno è una Persona. Allora dico: quanto più è ciò che il Signore fa vivere a me! Sento che Gesù è in me. Ma cosa è in me? La Persona di Gesù che opera e agisce. Gesù è nelle mie vene, nelle mie ossa, proprio dentro la mia persona, che vive al posto mio, che prende tutto. Capisci ...continua

Orari

Orario Messe
Feriale e sabato:
9; 18.30
Festivo:
7.30,  9.30,  11.30,  18.00

Prenotazione intenzioni messe:
in sagrestia,
prima e dopo le messe feriali e festive

Ufficio parrocchiale
dietro la canonica:
Aperto: lunedì e sabato, ore 9.30-11.30

Orario Catechismo
Casa Saretta:
ore 14.45-16.00
Lunedì: 1 e 2 media
Mercoledì: 2 e 3 elem.
Venerdì: 4 e 5 elem.
Sabato: classi tempo pieno

Attività ACR
Casa Saretta, sabato pomeriggio

Centro di ascolto Caritas
Casa Saretta, pianterreno
martedì 9.30-11.30
mercoledì 18.00-19.30
tel. 348.2962235

Centro Aiuto alla Vita
Casa Saretta, pianterreno
martedì e giovedì
ore  17.00 – 18.00
tel. 0421.52943

Emporio Solidale
per situazioni di povertà economica e disagio,
in Via Molina, 25 
martedì e giovedì 15.00-17.00
sabato 10.00 - 12.00
Contatti: 0421332697 - 042150767 339.2966898 - 333.2708600

Copyright © 2017 Parrocchia di S. Maria delle Grazie - Duomo di San Donà di Piave. Tutti i diritti riservati. Note legali.
Joomla è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Il sito parrocchiale si appoggia ai servizi gratuiti offerti da NETSONS:
NON HA IL CONTROLLO SULLA PUBBLICITA' INSERITA DA QUESTI NELLE PAGINE, NON NE E' RESPONSABILE, NON NE RICAVA UTILI E NEPPURE PROMUOVE O CONDIVIDE IL MESSAGGIO PUBBLICIZZATO.
Amministrazione