Home Associazioni Gruppo Missionario Padre Italo Padovan: ad un anno dal suo rientro in missione e... una richiesta d'aiuto

Download


Orario delle messe nel Duomo

Orario delle messe nelle chiese sandonatesi


Adorazione eucaristica in città

Liturgia del giorno


Indice della sezione

youtube

Translate

Padre Italo Padovan: ad un anno dal suo rientro in missione e... una richiesta d'aiuto PDF Stampa E-mail Visite: 1454
Gruppo Missionario
Giovedì 22 Ottobre 2015 18:08
carattereaumentadiminuisci
Padre Italo PadovanRiportiamo la recente lettera - in questo mese missionario - di padre Italo Padovan, carmelitano scalzo originario di Passarella, ad un anno dal sua partenza per una nuova esperienza missionaria in Madagascar.

Morondava-Madagascar: 19-10-2015

Carissimi, pace e bene a tutti!
Rientrato in Madagascar dopo le brevi vacanze ho trovato una bella sorpresa: il guardiano di notte ci ha rubato tutto il legname che avevamo raccolto per continuare la costruzione della Casa della Missione.
Avevamo due possibilità: o consegnarlo alla polizia che l'avrebbe fatto confessare a suon di legnate e poi messo in prigione; oppure chiedergli di confessare il "reato" e lasciarlo andare libero con la promessa di restituire il legname o l'equivalente in denaro (cosa matematicamente impossibile!). Abbiamo scelto la seconda, perdendo così e il guardiano e il legname e i soldi!
Continuare la costruzione della casa? Neanche parlarne! Tutto sospeso per mancanza di finanziamenti:
il Vescovo e il nostro Istituto ci hanno assicurato che proprio non possono venirci in aiuto. Speriamo solo che la Provvidenza smuova il cuore di qualche Benefattore!

Intanto siamo aumentati di numero: siamo 3 Padri Sacerdoti e 2 Frati Seminaristi Teologi e altri 5 Giovani Aspiranti Carmelitani.
Occupiamo le 5 stanze e la piccola casa adiacente, utilizzata dal guardiano. La Cappella l'abbiamo recuperata nel garage; la cucina all'aperto e il refettorio in un lungo e stretto sgabuzzino! Casa super-popolata, ma ci fa sentire più sicuri e più uniti (compressi) contro i briganti.

La scuola di Morondava, sotto i due mango gemelli: i bambini con la maestraVicino a noi ci fanno compagnia le voci forti e allegre dei circa 100 bambini che hanno ripreso la scuola: quella che vedete nella foto, sotto l'ombra dei due mango gemelli!
I loro genitori hanno voluto costruire dei banchi per alzare il...livello della scuola! Voglio condividere con voi la paura di dover smettere questo servizio educativo per mancanza di fondi (sempre i soldi a causare problemi!) per lo stipendio delle due giovani e bravissime Maestre: 280.000 Ariary x 12 mesi = 3.360.000 Ariary all'anno, corrispondenti a 1.018€ all'anno.

Lancio un SOS a voi!


Vi lascio ringraziandovi ancora una volta della vostra amicizia e stima e assicurandovi di ricordarvi, voi e le vostre famiglie, nelle nostre preghiere.

Padre Italo, ocd
Missionario in Madagascar anche a nome vostro!

N.B. Chi desiderasse contribuire con un'offerta può rivolgersi al Gruppo Missionario "P. Sergio Sorgon" c/o la Parrocchia del Duomo.

 
 

Vite da raccontare

Storia e Persone - Vite da raccontare
Alla Festa di San Pietro di 50 anni fa...
Sabato 29 Giugno 2013
... Si tenne a San Donà la prima Messa solenne di p. Attilio di San Giuseppe, al secolo P. Sergio Sorgon, ordinato sacerdote nella Basilica di San Marco dal Patriarca Urbani il 30 marzo. In quel sabato 29 giugno 1963, festa di San Pietro, il novello sacerdote carmelitano scalzo, originario di Fiorentina, concelebrò nel Duomo assieme a mons. Angelo Dal Bo, assistito dai confratelli Alberto Tonetto, Marcello Sorgon e dall'altro cugino Gino Sorgon.
Predicò p. Emilio, superiore carmelitano: le sue parole, a distanza di anni e dopo la morte del missionario carmelitano, risuonano quasi di profezia... (clicca per ascoltare)

L'indomani, domenica 30 giugno, il card. G.B. Montini veniva incoronato Papa in Piazza San Pietro. Nello stesso giorno p. Sergio celebrò la sua prima Messa nella chiesa di Fiorentina, sua comunità ...continua
Storia e Persone - Vite da raccontare
Incontro con P. Francesco Cibin, da cinquant'anni in Brasile
Domenica 28 Ottobre 2012
Ad una settimana dal suo rientro in Brasile, dopo una breve vacanza a San Donà, il Gruppo Missionario "P. Sergio Sorgon" ha incontrato il salesiano p. Francesco Cibin che dal 1962 vive in Brasile.
Dopo cinque anni dal suo ultimo rientro in Italia ha percepito dei cambiamenti che lo hanno sorpreso, amaramente purtroppo. Ha notato infatti una fede un po' più fredda ed è rimasto impressionato dallo sgretolamento delle famiglie e dal problema dei giovani. Lì in Brasile si parla di Europa in termini di crisi...
L'amico missionario sandonatese, nel ringraziare per la vicinanza e l'amicizia che gli permettono di rimanere unito alla terra d'origine cui sempre rimane legato, ha riassunto ai presenti le vicende della sua vocazione e vita missionaria, che riportiamo di seguito quale contributo all'intera comunità.

La chiamata ...continua
Storia e Persone - Vite da raccontare
Don Ernesto Montagner, un sorriso tra i ricordi
Venerdì 14 Settembre 2012

La testimonianza di Daniela nella Passarella del dopoguerra tra le meraviglie dell'infanzia, la scuola, il catechismo di don Ernesto Montagner: quando la fede si trasmette anche con una tazza di latte e cacao, suscitando un sorriso tra i ricordi anche duri dell'emigrazione veneta in Lombardia

di Daniela Freguia

In mezzo a tanta campagna, San Donà di Piave era il centro, il punto di riferimento più importante nella zona. Fin da quando abitavamo in località Coda di Gatto - entroterra di Eraclea - mia madre vi si recava ogni tanto in bicicletta, con qualche capo di pollame legato al manubrio, o a piedi, con una covata di pulcini, papere o anatroccoli da vendere al mercato.

Personalmente credo di avervi messo piede tre volte, con enormi aspettative. La prima con mamma che ...continua

Orari

Orario Messe
Feriale e sabato:
9; 18.30
Festivo:
7.30,  9.30,  11.30,  18.00

Prenotazione intenzioni messe:
in sagrestia,
prima e dopo le messe feriali e festive

Ufficio parrocchiale
dietro la canonica:
Aperto: lunedì e sabato, ore 9.30-11.30

Orario Catechismo
Casa Saretta:
ore 14.45-16.00
Lunedì: 1 e 2 media
Mercoledì: 2 e 3 elem.
Venerdì: 4 e 5 elem.
Sabato: classi tempo pieno

Attività ACR
Casa Saretta, sabato pomeriggio

Centro di ascolto Caritas
Casa Saretta, pianterreno
martedì 9.30-11.30
mercoledì 18.00-19.30
tel. 348.2962235

Centro Aiuto alla Vita
Casa Saretta, pianterreno
martedì e giovedì
ore  17.00 – 18.00
tel. 0421.52943

Emporio Solidale
per situazioni di povertà economica e disagio,
in Via Molina, 25 
martedì e giovedì 15.00-17.00
sabato 10.00 - 12.00
Contatti: 0421332697 - 042150767 339.2966898 - 333.2708600

Copyright © 2017 Parrocchia di S. Maria delle Grazie - Duomo di San Donà di Piave. Tutti i diritti riservati. Note legali.
Joomla è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Il sito parrocchiale si appoggia ai servizi gratuiti offerti da NETSONS:
NON HA IL CONTROLLO SULLA PUBBLICITA' INSERITA DA QUESTI NELLE PAGINE, NON NE E' RESPONSABILE, NON NE RICAVA UTILI E NEPPURE PROMUOVE O CONDIVIDE IL MESSAGGIO PUBBLICIZZATO.
Amministrazione