Home Associazioni Gruppo Missionario Da Recife a Natal: don Francesco Cibin cambia casa.

Download


Orario delle messe nel Duomo

Orario delle messe nelle chiese sandonatesi


Adorazione eucaristica in città

Liturgia del giorno


Indice della sezione

youtube

Translate

Da Recife a Natal: don Francesco Cibin cambia casa. PDF Stampa E-mail Visite: 2453
Gruppo Missionario
Domenica 08 Novembre 2009 17:57
carattereaumentadiminuisci
Natal, Brasile 01.11.2009,

Carissimi d. Luciano, d. Severino, Benefattori e Amici del Gruppo Missionario,
è da un paio di mesi che mi trovo nella nuova parrocchia che la Provvidenza mi ha destinato, a 300 Km più al Nord di Recife, ed i primi mesi sono molto intensi, perché tutto è nuovo. Ma vi sono sempre vicino, perché vi porto in cuore e non mi dimentico di pregare per voi e per tutti coloro che vi sono cari.
Grazie a Dio i parrocchiani mi hanno accolto con simpatia e sento che anche qui posso fare un buon lavoro con la protezione della Madonna. L'opera salesiana in questa parte del Brasile è ampia, con un Centro Educazionale che accoglie più di 500 bambini poveri e giovani, fra i quali vari in situazione di rischio: droga e furti e la parrocchia con circa 30 mila persone a me affidata è situata nella parte estrema della periferia di Natal.

Quest'anno anche noi abbiamo sentito crudelmente gli effetti della crisi mondiale, tanto che abbiamo dovuto diminuire il numero dei bambini da noi sostenuti. Ma grazie a Dio procediamo con fiducia, certi che la Provvidenza non ci mancherà.

Nei dieci anni che sono stato a Recife ho potuto svolgere una bella missione, grazie soprattutto alla cooperazione vostra e di tanti indimenticabili benefattori e lasciando le opere in mano al mio successore mi sono anche preoccupato di garantirgli gli aiuti affinchè portasse avanti le scuolette senza difficoltà. Dio voglia che tutto proceda bene. Non potete immaginare l'affetto e la riconoscenza che gli amici di Recife ci portano: a tutte le ore il telefono suona.

Vi scrivo oggi, non solo perché è il giorno di tutti i santi, ma anche perché questa data è molto significativa per me: esattamente 47 anni fa sono partivo da Genova per il Brasile: 01 novembre 1962. Mi sembra che tutti i santi mi abbiano accompagnato, perché dopo tanti anni il vigore, la forza e l'entusiasmo missionario non sono mai venuti meno.

Vi ringrazio sinceramente per tutto quello che avete fatto e continuerete a fare in beneficio delle nostre opere povere. A voi tutti la mia profonda riconoscenza e ricordo costante nella preghiera.

Un caro e affettuoso saluto,
d. Francesco Cibin






 
 

Vite da raccontare

Storia e Persone - Vite da raccontare
Sr. Antonia Tardivo, dal ‘60 in Brasile
Mercoledì 31 Ottobre 2007

L’abbiamo incontrata nel giugno scorso, in occasione del suo breve periodo in Italia: il precedente è stato nel 1999. Come con altri missionari, anche con sr. “Antonietta”  si è colta l’occasione per chiedere notizie sulla sua vocazione ed apostolato.

Suor Antonietta (Antonia) Tardivo fa parte di quel numeroso gruppo di missionari originari di Fiorentina e formatisi nella locale scuola elementare: sua insegnante fu la Maestra Maria Munari Fava.
All’età di 14 anni lasciò la famiglia povera (sono cinque fratelli, lei è “nel mezzo”) per trasferirsi a lavorare nel Biellese, alla fabbrica Rivetti, come rammendatrice. Vi rimase per tre anni. Già da qualche anno, comunque, aveva il desiderio di consacrarsi (all’inizio l’attiravano le Suore di Maria Bambina) e si trasferì proprio in quel luogo appunto perché sapeva che lì c’era un convitto per ragazze lavoratrici, gestito da suore: erano le salesiane Figlie di Maria Ausiliatrice, attive nel campo dell’educazione.
A ...continua

Storia e Persone - Vite da raccontare
Padre Marcello Sorgon
Lunedì 21 Giugno 2004

Padre Marcello Sorgon (sacerdote carmelitano scalzo in Madagascar)
P. Marcello Sorgon, sacerdote carmelitano scalzo originario di Fiorentina, dal 1973 è missionario in Madagascar.

Il primo gruppo di carmelitani scalzi arrivò nell’Isola africana nel 1969 e scelsero Itaosy, comunità più povera alla periferia della capitale Antananarivo. Di questa prima spedizione missionaria faceva parte un altro nostro concittadino, p. Sergio Sorgon, di cui p. Marcello è primo cugino (i loro due papà erano fratelli). Da dieci anni (1994), p. Marcello opera proprio a Itaosy, con il compito principale di maestro dei novizi. Egli segue personalmente questi giovani istruendoli e cercando di far capire loro come sia la vita religiosa, suscitando “la disponibilità a lasciar tutto per seguire il Signore con gioia”.
I giovani malgasci (mediamente 4-5 ogni anno) hanno dai venti ai trent’anni e provengono dall’aspirantato (o da un’esperienza in comunità) e dal postulantato. Alla fine del noviziato, il primo ...continua

Storia e Persone - Vite da raccontare
“Ho intuito che lui è la risposta ai miei desideri…” Intervista a Francesca Giachetto
Venerdì 21 Febbraio 2003

Nata nell’aprile del 1974 a San Donà da Maria e Alessandro, Francesca è una bimba sveglia e precoce. Rimane figlia unica, ma vive in una famiglia molto aperta ed accogliente, e già a nove anni entra a far parte degli scouts dell’oratorio.

Nel frattempo comincia a suonare il pianoforte e la sua carriera scolastica prosegue, dopo le scuole medie, con il liceo classico e la facoltà di lettere a Venezia. Sempre in quegli anni passa le varie branche dello scoutismo: dopo i lupetti, il reparto, il noviziato e il clan. Alla fine del cammino scout, all’età di 19 anni, la decisione di intraprendere la sua strada vocazionale fra le suore salesiane e dopo 10 anni raggiunge la tappa della professione perpetua (Mestre 7.09.03).

• Come ti è nata l’idea di farti suora?
Ho cominciato a pensarci mentre facevo l’animatrice alla proposta estate, mi piaceva stare ...continua

Orari

Orario Messe
Feriale e sabato:
9; 18.30
Festivo:
7.30,  9.30,  11.30,  18.00

Prenotazione intenzioni messe:
in sagrestia,
prima e dopo le messe feriali e festive

Ufficio parrocchiale
dietro la canonica:
Aperto: lunedì e sabato, ore 9.30-11.30

Orario Catechismo
Casa Saretta:
ore 14.45-16.00
Lunedì: 1 e 2 media
Mercoledì: 2 e 3 elem.
Venerdì: 4 e 5 elem.
Sabato: classi tempo pieno

Attività ACR
Casa Saretta, sabato pomeriggio

Centro di ascolto Caritas
Casa Saretta, pianterreno
martedì 9.30-11.30
mercoledì 18.00-19.30
tel. 348.2962235

Centro Aiuto alla Vita
Casa Saretta, pianterreno
martedì e giovedì
ore  17.00 – 18.00
tel. 0421.52943

Emporio Solidale
per situazioni di povertà economica e disagio,
in Via Molina, 25 
martedì e giovedì 15.00-17.00
sabato 10.00 - 12.00
Contatti: 0421332697 - 042150767 339.2966898 - 333.2708600

Copyright © 2017 Parrocchia di S. Maria delle Grazie - Duomo di San Donà di Piave. Tutti i diritti riservati. Note legali.
Joomla è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Il sito parrocchiale si appoggia ai servizi gratuiti offerti da NETSONS:
NON HA IL CONTROLLO SULLA PUBBLICITA' INSERITA DA QUESTI NELLE PAGINE, NON NE E' RESPONSABILE, NON NE RICAVA UTILI E NEPPURE PROMUOVE O CONDIVIDE IL MESSAGGIO PUBBLICIZZATO.
Amministrazione