Lettera di sr. Alma Chiara Sartor – Guinea – dicembre 2006

Bra 05/12/2006

“Adoriamo Cristo Re Bambino” Buon Natale 2006 e Buon Anno 2007

Carissimi amici, quando questo augurio vi giungerà siamo già in piena preparazione, Avvento, della festa di Natale.
Riflettere sul mistero dell’Incarnazione, raccoglierci davanti al Dio Bambino è l’occasione in cui tutti diventiamo più sensibili, accogliamo l’invito ad essere più buoni, più semplici, a godere delle piccole cose di ogni giorno.

Natale è la festa della vita e della speranza!

Qui noi, tutti i giorni, siamo impegnate con la nostra gente, con i nostri bambini, con le nostre mamme a fare si che la loro vita sia meno dura, più dignitosa, che la Speranza di un qualcosa di migliore sia sempre accesa, a questo proposito ricordo una espressione di Giovanni Paolo II definì l’Africa “il continente della speranza”.

Desideriamo che tutti possano godere pienamente della vita come dono del Signore. Lo possiamo fare anche con il vostro aiuto; vi ringraziamo di cuore della generosità; solo il Signore sa come ricompensarvi, noi preghiamo.

Vi auguro ogni bene: la pace che i pastori hanno cantato e offerto agli uomini amati da Dio regni nelle vostre famiglie; chiedo la serenità e la salute per il nuovo anno, perchè possiate essere dove vivete, nell’ambiente del lavoro, nella scuola con gli amici, qualsiasi situazione segni dell’amore di Dio Padre e Madre per gli uomini.

Con stima e riconoscenza dalla Missione per tutti

Sr. Alma Chiara Sartor