Notizie e saluti da Sr. Alma Chiara Sartor, missionaria in Guinea Bissau

    Brà 05/03/2012

Pace e Bene!!                                                                              

        Miei carissimi amici Gruppo Missionario “Martire Padre Sergio Sorgon” vi raggiungo in seguito ad un consueto silenzio. Dal momento che siamo in tempo favorevole “Quaresima” lo sento un tempo di incontro con Dio, con noi stessi con tutte le creature in quanto Gesù passa, cammina e fa storia con noi.

Questo tempo ci convoca e ci chiama a guardare con attenzione e con cuore aperto le nuove situazioni e realtà che ci circondano. Situazioni che chiedono a noi missionari un particolare coinvolgimento evangelico; è questa l’occasione per riprendere con nuovo slancio e vigore il nostro cammino di sequela con Gesù al servizio del suo Regno.

La missione ci spinge a nuovi orizzonti, non possiamo perdere il sapore del “primo amore”, ma bensì donare con cuore aperto e con generosità la nostra vita per i più poveri, consapevoli che in un mondo che cambia, dobbiamo essere responsabili, preparate ed esperte nel dialogo con tutti. L’annuncio oggi ci chiede una fede autentica, come quella del Padre Abramo (I lettura II domenica di Quaresima) sacrificio dell’unico figlio in obbedienza a Dio…

Siamo in aperta campagna elettorale per le elezioni presidenziali… La Chiesa, (…) sono impegnati a pregare, affinchè lo Spirito Santo ispiri ogni lettore nella scelta della persona giusta, quella che vuole e si prodiga per il miglior bene ed il giusto progresso della Patria.

Il sinodo dei Vescovi Africani ci ha offerto il documento “Africae Munus” (…).

E’ questo un tesoro prezioso da conoscere e da porre in pratica secondo le direttive proposte.

Il nostro servizio quotidiano ai malati non ci dà tregua, ogni giorno appaiono casi che che richiedono riflessione, sapienza, generosità, disponibilità e creatività per risolverli a beneficio della salute e a miglior benessere degli interessati. In queste ultime settimane sono riuscita a salvare alcuni bambini (…) (quando vengo racconto).

Di tutto rendiamo grazie e lodiamo il Signore, per le tante meraviglie, che opera a nostro mezzo sue povere creature. Buona Pasqua!! Il Signore Risorto sia sempre la nostra gioia di vita!! Con Lui ed in Lui ogni bene e la gloria!! Rimaniamo uniti nella preghiera.

Saluti a tutti con affetto Sr. Alma Chiara Sartor