Nuova convenzione per casa Saretta

Sta per andare in porto il rinnovo dell’accordo con il comune per l’attività di casa Saretta. Il contributo dell’Amministrazione comunale è diventato fondamentale da quando la qualifica di orfanotrofio è venuta meno, sostituita dalla più generica identificazione di casa Saretta.
L’intervento del comune viene giustificato come integrazione a sostegno delle rette delle famiglie, in quanto verso casa Saretta si orientano famiglie in difficoltà che hanno problemi sia economici che educativi. Da parte loro gli amministratori sono cordiali verso il nostro servizio perché riconoscono che viene incontro a bisogni reali di una fascia debole della popolazione.
Se saranno accolti i nostri suggerimenti, ci troveremo con una convenzione aggiornata e migliorata nel suo tempestivo funzionamento.