Papa: un forte impegno per la cittadinanza

“Riprendendo l’espressione dei miei predecessori, posso anch’io affermare che la politica è un ambito molto importante dell’esercizio della carità.

Essa richiama i cristiani ad un forte impegno per la cittadinanza, per la costruzione di una vita buona nelle nazioni così pure ad una presenza efficace nelle sedi e nei programmi della comunità internazionale. C’è bisogno di politici autenticamente cristiani, ma prima ancora di fedeli laici che siano testimoni di Cristo e del Vangelo nella comunità civile e politica. Questa esigenza dev’essere ben presente negli itinerari educativi delle comunità ecclesiali e richiede nuove forme di accompagnamento e di sostegno da parte dei pastori. L’appartenenza dei cristiani alle associazioni dei fedeli, ai movimenti ecclesiali e alle nuove comunità può essere una buona scuola per questi discepoli e testimoni, sostenuti dalla ricchezza carismatica, comunitaria, educativa e missionaria propria di queste realtà”

(discorso al pontificio consiglio per i laici, 21.05.2010)