Progetto di solidarietà locale per l’anno 2008

5. Area territoriale in cui si intende reailizzare il progetto:

Area del Sandonatese e dei paesi limitrofi, per i quali, verranno inseriti nel programma di aiuti, alcune famiglie segnalate direttamente dai servizi Sociali dei paesi di: Ceggia, Fossalta, Noventa di Piave, Meolo, Eraclea , ad esclusione di Musile , ove i V.A.DO e la San Vincenzo, hanno di recente contribuito ad attivare un’ associazione di volontariato che svolge analoghe funzioni.

6. Descrizione del progetto:

I V.A.DO. e la Società san Vincenzo de Paoli sono presenti con la loro opera a favore dei
bisognosi, rispettivamente da 19 e 74 anni, ciò consente una ottima conoscenza del
territorio e delle sue necessità in campo sociale.

Al C. Ozanam affluiranno i soggetti bisognosi di aiuto, o di propria iniziativa, o inviati dai servizi sociali del Comune di san Donà e dei comuni citati al punto 4, oppure segnalati dalle 4 realtà parrocchiali nelle quali operano Conferenze Vincenziane.
Verrà effettuata una valutazione sulla base di documentazioni comprovanti lo stato di necessità: ( certificati di disoccupazione, buste paga, stati di famiglia, ricevute di pagamento affitti e quant’altro che dimostri lo stato di indigenza ), accertata la condizione di povertà, il soggetto verrà inserito in un programma di aiuti per un periodo definito.

In particolare ci si attiverà per rimuovere, laddove è possibile, la stato di indigenza. Le azioni che di norma vengono poste in essere sono:

· Ricerca di un lavoro stabile.

· Ricerca di un alloggio a prezzo equo.

· Tutela legale . ( un legale si è reso disponibile gratuitamente)

· Coinvolgimento di altre associazioni, Caritas, associazione immigrati ecc….

 

Gli interventi assistenziali sono caratterizzati da immediatezza e concretezza. Per le persone che non sono in grado di recarsi presso il centro Ozanam si effettueranno interventi a domicilio.

Si effettueranno trasporti gratuiti ( max 7 persone al giorno) , per ammalati oncologici che debbono recarsi presso l’ospedale di Treviso per terapie.

7. Durata del progetto.

Data di Inizio 1 settembre 2008 Data di conclusione 31 maggio 2009

Durata complessiva giorni 273