Raccolta abiti usati

Caritas TarvisinaSabato 15 ottobre 2011 si svolgerà in tutta la diocesi la tradizionale raccolta di indumenti usati promossa dalla Caritas tarvisina.

“Nel corso degli anni – sottolinea il direttore della Caritas, don Davide Schiavon – stiamo constatando che la raccolta è una forma di carità che continua ad essere viva nella memoria delle famiglie e delle comunità. Ci teniamo a sottolineare che questa iniziativa rientra tra le “opere di misericordia”. Esse ci sono sempre state nella Chiesa, a partire dalla gestione della cassa degli apostoli e dalle “collette” di S. Paolo per sostenere le Chiese povere con i loro poveri.

Il frutto della raccolta è destinato ai progetti che la Caritas diocesana sta promuovendo, e anche a situazioni di particolare necessità su richiesta delle parrocchie e delle Caritas locali, soprattutto in questo tempo in cui la crisi economica sta segnando pesantemente la vita di molte famiglie. Un frutto ancora più grande che auspichiamo – aggiunge -, proprio a partire da gesti così piccoli e gratuiti, è quello di trovare il coraggio e lo spazio per riflettere seriamente sul valore e sull’uso dei beni materiali secondo il Vangelo, sugli sprechi e sugli stili di vita che chiedono di essere rivisitati alla luce della giustizia e della carità”.