Relazione sugli interventi assistenziali effettuati dalle associazioni O.N.L.U.S. San vincenzo de’ Paoli e Volontari Assistenza Domiciliare attraverso il Centro Ozanam – Anno 2009

1- Il 2009 è stato un anno veramente pesante per le difficoltà di carattere economico hanno colpito molte famiglie del Sandonatese e dei paesi limitrofi. Nei mesi di ottobre, novembre e inizio di dicembre le richieste di aiuto pervenute al Centro Federico Ozanam (beato fondatore della San Vincenzo), sono aumentate in modo esponenziale, passando da 98 famiglie del mese di settembre alle 180 del mese di dicembre.
I V.A.DO. e la San Vincenzo, nonostante le diminuite risorse concesse dal Centro di Servizio per il Volontariato della Provincia di Venezia, hanno potuto far fronte alle richieste di aiuto grazie alla generosità di molti cittadini, e aller cospicue forniture di viveri di prima necessità prelevate mensilmente presso il Banco Alimentare di Verona.
Le famiglie che si sono rivolte presso il Centro Ozanam per varie richieste di aiuto sono state 276, il 48% italiane, il 7% dell’Unione Europea e il 45% extracomunitarie così suddivise:
– TOTALE FAMIGLIE ITALIANE ……………..123
– TOTALE FAMIGLIE STRANIERE…………,,,..153

– Albanese 38
– Marocchine 32
– Nigeriane 25
– Tunisine 7
– Sud-americane 3
– Russe 4
– Afgane 1
– Rumene 15
– Ucraine 4
– Moldave 2
– Brasiliane 2
– Serbe 5
– Kossovare 6
– Venezuelane 2
– Irakene 2
– Indiane 2
– Bangladesh 8
– Polacche 2
– Kamerunense 3

2. Aiuti forniti:
a- Sono state distribuite n° 820 spese viveri, prodotti per l’igiene, prodotti per l’infanzia, del valore medio di 75 € l’una per complessivi 61.500 €.
b. sono state pagate bollette varie per 14.700 €
c. contributi in denaro per € 2500
d. acquisto elettrodomestici per € 850
e. acquisto latte in polvere 516 €

PRODOTTI DISTRIBUITI PRESSO IL CENTRO DI ASSISTENZA F. OZANAM:
1. Pasta Varia………………………..kg. 3280 *
2. Riso……………………………………… ” 830 *
3. Latte…………………………………..lt. 3200 *
4. Zucchero……………………………..kg- 820 *
5. Caffè……………………………………..” 205
6. Dadi per Brodo…………………….n° 820 confezioni da 20
7. Fagioli in scatola………………….n° 1640 barattoli
8. Piselli in scatola…………………..n° 820 barattoli
9. Tonno in scatola………………….n° 1640 scatolette
10. Sgombro in scatola……………n° 820 scatolette.
11. Carne in scatola………………n° 2460 scatolette
12. Biscotti…………………………….kg. 820 *
13. Olio si semi di girasole…………lt- 820
14. Pane in cassetta……………..kg- 1312 *
15. Fette biscottate…………………kg. 480
16. Uova confezioni da 6…………..n° 820
17. Burro……………………………….kg. 410 *
18. Formaggio grana padano….kg. 1200 *
19. Formaggio asiago……………….kg 920 *
20. Pesce surgelato…………………kg. 520
21. Minestrone surgelato………….kg. 820
22. Pollo surgelato…………………kg. 1250
23. Patate…………………………….kg. 1640
24. Frutta fresca……………………..kg 1640
25. Carta igienica…………………. n° 820 confezioni da 12 rotoli
26. Detersivo per piatti………………lt. 820
27. Detersivo bucato a mano……..n° 820 scatole
28 Detersivo per lavatrice………….n° 320 flaconi
28 Pampers per neonati…………….n° 330 confezioni
29 omogenizzati……………………….n° 750 vasetti
30 panettoni……………………………n° 192 *
31 cioccolata……………………………kg 125 *
32. cipolle………………………………kg. 200 *
33 rodotti vari………………………….kg 420 *

• I prodotti segnati con asterisco provengono principalmente dal Banco Alimentare di Verona

3. altra attività che ha caratterizzato gli interventi a favore delle fasce deboli delle due associazioni, è stato il servizio di trasporto ammalati oncologici che necessitano di cicli di terapie presso l’ospedale di Treviso, sono stati effettuati 235 viaggi e ne hanno usufruito 32 persone. Il servizio è completamente gratuito.

4- In questo periodo di grosse difficoltà per tante persone, alcune delle quali fanno persino fatica a mangiare tutti i giorni, facciamo appello a tutte le persone di buona volontà e più fortunate di aiutarci attraverso :

a. Consegna di viveri non deperibili, prodotti per l’igiene e per l’infanzia, presso il c: Ozanam prendere contatti con i seguenti numeri 3474810148, 3392966898, 3474885322,

b. Contributi in denaro con versamenti sul cc della San Vincenzo de’ Paoli, presso il Banco San Marco IBAN: IT81F0518836282000000041963 ( le somme versate sono deducibili dall’irpef)

c. Al momento della dichiarazione dei redditi firmando per il 5 per mille alla San Vincenzo Sandonatese C.F. 93007470276.

Presidente della San Vincenzo Bianca Pavan
Presidente dei V.A.DO Sciva Achille