Ricordo di Dino Pasqualetto, per quasi quarant’anni amministratore della parrocchia

Dino Pasqualetto è morto il 24.06.07 all’età di 80 anni compiuti. E’ arrivato alla morte dopo un periodo di malattia, che ha progressivamente logorato la sua forte fibra fisica e messo a dura prova la sua  personalità morale e la sua fede religiosa. Dino, di fronte alla sofferenza e di fronte alla morte, è rimasto il cristiano di sempre: il cristiano dalla fede che illumina sul valore della sofferenza e dona forza per sopportarla.

Come comunità parrocchiale abbiamo il dovere di dire GRAZIE a Dino per il particolare e importante servizio che ha reso alla nostra parrocchia per un lungo periodo di tempo, quasi quarant’anni.
Dino Paqualetto, dagli ultimi anni 1960 fino ai primi anni duemila, ha gestito con competenza e diligenza e totale disinteresse le amministrazioni delle chiese e delle varie istituzioni che facevano capo alla nostra parrocchia: Chiese del Duomo, Calvecchia, Fiorentina e Palazzetto, Scuole materne S. Luigi del Centro e Giovanni XXIII di Calvecchia, Casa Saretta e Villa Letizia di Valle di Cadore. Dino, per l’oneroso servizio che negli ultimi anni lo impegnava per l’intera giornata, non accettava neppure ‘grazie’, perché diceva “è ciò che io posso fare per la mia parrocchia”.
Ora a Dino dobbiamo il “grazie” della preghiera per l’importante collaborazione offerta a tre parroci di S. Donà: don Angelo Dal Bo, don Bruno Gumiero e don Gino Perin
d. Bruno