Si ricomincia!

e voi chi dite che io siaDomenica 12 ottobre, dopo il periodo estivo e la Fiera del Rosario, l’Azione Cattolica della nostra parrocchia ha dato ufficialmente il via alle attività del nuovo anno associativo.
La giornata è iniziata con la partecipazione alla messa domenicale della comunità alle 9.30, durante la quale il nuovo assistente parrocchiale, don Davide, ha spronato gli aderenti AC a farsi come quei servi del Re che escono ad invitare al banchetto preparato per le nozze del Figlio.
Poi, grandi e piccoli si sono ritrovati a Casa Saretta, sede delle attività dell’associazione, per un momento di gioco, di condivisione delle esperienze estive e di lancio del tema dell’anno.
Per il 2008/09 l’Azione Cattolica è chiamata a riflettere ed approfondire l’incontro personale e comunitario con Gesù. Lo slogan che accompagnerà le attività AC è: «E voi chi dite che io sia?», domanda impegnativa, tratta dal Vangelo di Marco, che Gesù rivolge ai suoi discepoli che lo seguono più da vicino. Una domanda che l’aderente AC è chiamato ad assumersi, rispondendo non tanto con frasi già pronte, ma nell’esperienza della vita quotidiana, dove ciascuno può incontrare Gesù, approfondire la propria fede in lui e rispondere alla vocazione alla santità propria di ogni battezzato.

L’interrogativo verrà declinato in modi diversi secondo le varie fasce d’età: per esempio, per l’ACR lo slogan proposto è «Mi basti Tu!» e le attività sono ambientate in un centro commerciale, guidando i bambini dalla molteplicità delle cose, spesso inutili, a ciò che è essenziale, Gesù. Anche per i giovanissimi e i giovani sarà centrale la figura di Cristo, attraverso la riflessione sulla fiducia e la fede. Gli adulti hanno come slogan, invece, «Dimmi il tuo nome. Scoprire nei volti il Volto», che richiama la quotidianità dell’esperienza di fede negli incontri e negli ambienti di vita più diversi.
L’appuntamento con le attività dell’ACR e dei giovanissimi di I e II superiore è il sabato pomeriggio a partire dalle 14.30 circa; il gruppo giovanissimi di III e IV superiore si ritroverà la domenica mattina prima della messa delle 11.30, mentre il gruppo giovani avrà la ormai tradizionale cadenza mensile, il venerdì sera.

Marilisa