Siccome la chiesa è una fraternità…

anniversari 2009Per questo è bello festeggiare in comunità tutti gli avvenimenti, lieti e tristi che accompagnano la vita dei suoi componenti.

Anche gli anniversari dei sacramenti vanno celebrati in comunità, nei giorni già fissati da lunga tradizione come il Sabato santo per il battesimo, o il Giovedì santo mattina per l’ordine sacro. A livello di comunità locale parrocchiale si scelgono particolari date significative per celebrare, magari insieme, il ricordo di scelte e doni importanti come la celebrazione del matrimonio, l’ordinazione sacerdotale e la consacrazione alla vita religiosa.

Da noi questa bella data coincide con la Festa della Patrona, Maria Madre delle Grazie (popolarmente chiamata festa della Madonna del colera). Quest’anno la festa interessa anche il 50° anniversario dell’ordinazione sacerdotale di d. Gino e di d. Davide, suo amico e compagno di scuola, i sessant’anni di ordinazione di mons. Antonio Menegaldo e i 25 di d. Enrico Peretti, ambedue sandonatesi.

Gli anniversari di matrimonio sono più numerosi, perché assieme a quelli delle nozze d’argento e d’oro, convocano anche quelli che camminano in vetta con oltre sessant’anni di fedeltà familiare. Il motivo della gratitudine, quello che riassume tutti gli altri, è la fedeltà: ringraziamo il Signore che ci ha aiutato a rimanere fedeli alla nostra vocazione, al progetto che ci ha affascinato nella giovinezza, all’impegno che ha dato senso alla nostra vita fino ad oggi, e speriamo anche domani.