Solidarietà alle popolazioni del terremoto

Terremoto in Emilia RomagnaNella giornata dedicata al mistero dell’Eucaristia, domenica 10 giugno 2012, in tutte le chiese italiane si è svolta una colletta di solidarietà a favore delle popolazioni dell’Emilia Romagna colpite dal terremoto. Alle messe in duomo e oratorio sono stati raccolti e inoltrati alla Caritas € 5.480
La colletta è stata promossa dalla Conferenza episcopale italiana, la quale, precedentemente ha già messo a disposizione un milione di euro proveniente dai fondi dell’otto per mille.
Anche il Papa ha devoluto 500mila euro a favore delle zone colpite dal terremoto, al termine della messa celebrata al Parco Nord di Bresso in occasione della chiusura del settimo incontro mondiale delle Famiglie.
Alla solidarietà economica la nostra comunità ha sempre aggiunto la solidarietà spirituale delle preghiera.