Sviluppi della pastorale del battesimo

Pastorale post-battesimaleDomenica 18 aprile i genitori che hanno battezzato negli ultimi mesi sono stati ‘richiamati’ ad una mezza giornata di preghiera e di riflessione. Dopo aver partecipato alla messa con i loro bambini, sono passati a casa Saretta, dove hanno ascoltato un’interessante conferenza della dott. Boranga, sul tema: “L’arrivo dei figli e le dinamiche di coppia, che cosa cambia?”
All’ora di pranzo è stata offerta la pastasciutta preparata nella cucina di casa Saretta e messe sulla tavola le cose portate da ciascuna famiglia per la condivisione. L’incontro è stato preparato dal diacono Franco Filiputti e dalle due coppie Rossetto e Pavan, che collaborano nella pastorale post-battesimale.
Accompagnare le famiglie dopo il battesimo, visitandole ogni tanto e predisponendo qualche occasione per tener vivo il contatto con la comunità parrocchiale, è un impegno che viene attivato in parrocchia da qualche anno. L’intenzione è di favorire la continuità dei rapporti iniziati o ripresi in occasione del battesimo del figlio, in modo che la parrocchia diventi un luogo ‘familiare’, da frequentare soprattutto con la messa domenicale.
E i segnali positivi non mancano.