Una lettera dai catechisti battesimali

Una lettera per le famiglie che hanno già battezzato o si preparano al battesimo. E’ in sintonia con il momento difficile che viviamo, con la preghiera proposta dai vescovi e con la festa di san Giuseppe e dell’Annunciazione.

Carissimi tutti,
pur in mezzo a tutte le problematiche del “coronavirus” il mese di marzo resta particolarmente significativo perchè nel nostro …

Leggi il seguito

Libretto di Pasqua 2019 per bambini – Catechesi battesimale

Cari genitori,
siamo ormai prossimi alla Pasqua, festa centrale nella vita cristiana: ci sembra cosa bella che, dopo il calendario di Avvento, anche il libretto di Pasqua diventi “tradizione” nelle nostre famiglie di battezzati.
Scarica il librettto in pdf   oppure sfoglialo on line.
Questo semplice sussidio è pensato per creare un’occasione per stare con i nostri figli più piccoli …

Leggi il seguito

I figli scoppiano la coppia? L’arrivo dei figli e le dinamiche di coppia: cambia qualcosa?

A chi non è cambiato nulla con l’arrivo dei figli alzi la mano! Quando arrivano dei figli, cambiano gli equilibri, saltano gli schemi, il tempo non basta mai. E la coppia?
Sembra sempre più difficile trovare il tempo per parlarsi e scambiarsi uno sguardo. La situazione può diventare  ‘esplosiva’ e talvolta rischia di sfociare in vere e proprie crisi di …

Leggi il seguito

Appuntamenti per le famiglie dei bambini 0-6 anni

< !DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN" "http://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd"> APPUNTAMENTI DA RICORDARE                                 SETTEMBRE 2015

Mese specialissimo questo di settembre per i bambini "piccolissimi" da 0 a 6 anni.
Specialissimo perchè tutto riprende: il lavoro dei genitori, per qualcuno la novità del "nido", la scuola dell'infanzia: ....

Ci sono quattro momenti significativi che vogliamo segnalare con questa lettera:

• La festa della Natività di Maria, 1'8 settembre. Anche lei è stata desiderata, attesa, è nata nella famiglia di Gioacchino ed Anna, in un quartiere di Gerusalemme.
Appuntamenti di ricordare 2015
C'è un ricordo personale che mi viene sempre in
mente riguardo a questa festa. Avevo i nonni che
abitavano accanto al santuario della Madonna di
Pralongo. Lì si erano sposati i miei genitori ed era
festa grande ogni 8 settembre con processione e
sagra. Lì, fin da piccolo, andavo a giocare con i
miei cuginetti. A quel cortile ho sempre pensato
volentieri. Ho avuto poi la fortuna di prestare il mio
servizio diaconale a Monastier dal 1990 al 2000 e
a quel santuario ci ritornavo spesso. Ancora oggi,
andando a Treviso, non manca mai il mio saluto ed
una preghiera alla "Madonna nera ", statuina
piccolissima, ricavata da un tronco d'albero e
rivestita con abiti curatissimi.
Vivere in famiglia questa festa ci aiuta a fare
memoria che anche noi siamo stati desiderati, attesi,
felicemente accolti. Per i genitori e i nonni diventa
un'occasione per raccontare come sono stati accolti
i nuovi arrivati.

Domenica 20 settembre è la festa della Madonna del Colera o delle Grazie.
E' un appuntamento da riscoprire con riferimenti anche all'avvenimento che ricorda. Era l'anno 1855, una terribile malattia aveva colpito piccoli e grandi. Le medicine non bastavano, la gente continuava a morire. Ci si rivolse a Maria, madre di ogni grazia e arrivò la guarigione. Ogni anno ci si ritrova per dire "grazie". Per recuperare anche con i bambini più piccoli questa parola che in molti sembra scomparsa. Leggi il seguito