Essere servi del maestro

cinque pani e due pesci“Fratelli e sorelle, accogliamo con gioia la chiamata ad essere servi del maestro nel formare i suoi nuovi discepoli. E’ un compito spesso arduo ma anche una delle maniere migliori di rendere la nostra vita come quella di Gesù, dono per gli altri. Affidiamo con fiducia questo nostro impegno a Maria, Madre di Dio e Madre nostra, perchè lo …

Leggi il seguito

Verbale del Consiglio pastorale parrocchiale 11.10.2010

 L’assemblea si riunisce alle ore 20.45 a Casa Saretta.

O.D.G:
• Preghiera
• Presentazione e consegna dello statuto;
• Presentazione e consegna della lettera pastorale “Cinque pani e due pesci”;
• Comunicazioni: finestra biblica; iniziativa Caritas: Zeropoverty; ministri straordinari;
• Contributi dei consiglieri per individuare argomenti da trattare in questo nuovo anno;
• Varie ed eventuali.

 

  •  Momento di preghiera preparato

Leggi il seguito

Il tema dell’educazione nella lettera pastorale

“La sostanza della mia proposta per questo anno pastorale è quella di una “sosta pensosa” sul grande tema dell’educazione, che la chiesa italiana ha scelto per il tempo che ci sta davanti: una sosta di riflessione non inerte, ma capace di leggere con sapiente attenzione la realtà concreta dell’educazione offerta dalle nostre comunità cristiane.

In altri termini il …

Leggi il seguito

Cinque pani e due pesci – parole chiave

Cinque pani e due pesciLe parole-chiave che ci possono aiutare a cogliere alcuni elementi della Lettera pastorale  per l’anno 2010-2011 “Cinque pani e due pesci – Consapevoli del dono e della responsabilità dell’educazione”, spiagate del vescovo.

Cristo, unico Maestro – Collaboratori di Cristo – Consapevolezza – Bellezza e gioia – Riflessione – Ordinarietà – Corresponsabilità – Laici

1) Cristo, unico Maestro. Solo in …

Leggi il seguito