Verbale del Consiglio pastorale parrocchiale di lunedì 26 gennaio 2015

< !DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN" "http://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd">

Verbale del Consiglio pastorale parrocchiale di lunedì 26 gennaio 2015

Assenti giustificati: Alessandro Culatti Zilli, Santina Fregonese.

Dopo un momento di preghiera guidato da Elena Marigonda, Don Paolo ha introdotto brevemente il tema di cui al punto 1 dell'odg., accogliendo e presentando al Consiglio l'Assessore alle Attività Socio-Sanitarie, Asilo Nido, Pari Opportunità del Comune di San Donà (Sig.ra Maria Grazia Murer) e il Dirigente Politiche Sociali e Servizi alla persona (Dr.Giulio Antonini), gentilmente intervenuti ad illustrare la situazione del territorio in merito alle povertà e alla condizione sociale in generale.

Ha preso per prima la parola l'Ass.Murer, esprimendo anzitutto il suo apprezzamento per l'invito, visto che non sono frequenti le occasioni in cui trattare di questi temi con la cittadinanza. L'Assessore ha riferito che il suo impatto iniziale (nel Giugno 2013) con le tematiche del Settore in San Donà è stato fonte di grande preoccupazione, avendo subito preso atto che moltissime sono le persone da seguire, molto diverse le rispettive esigenze, e assai carenti (quando non mancanti) gli strumenti per farlo. Altre difficoltà derivano dal fatto che i dati di base sono sempre parziali e che il lavoro dei Servizi Sociali è oggi complicato ulteriormente dalla situazione di crisi economica e lavorativa. Servono dati precisi e sistematici: quelli attuali risalgono al Giugno 2013, perché non si dispone di dati relativi al periodo precedente.

Leggi il seguito

Verbale del Consiglio pastorale parrocchiale di lunedì 17.02.2014

< !DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN" "http://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd">

VERBALE DEL CONSIGLIO PASTORALE PARROCCHIALE

di lunedì 17.02.2014

L'assemblea si riunisce alle ore 20.45 a Casa Saretta.

O.D.G.

• Preghiera iniziale.
• Incontro con l'esperienza di Catechesi battesimale:
- introduzione storica;
- un catechista battesimale racconterà la sua esperienza.
• Testimonianza di un cresimato adulto.
• Varie ed eventuali.

- Momento di preghiera preparato e condotto da Franca Roma.

- Il Parroco introduce l'incontro. Ricorda la riflessione svolta sulla Sacrosanctum Concilium ed il cammino svolto. Ora si vuole riprendere la Lettera del Vescovo sul Battesimo. In particolare l'incontro verterà sulla iniziativa pastorale della nostra parrocchia con il gruppo di catechesi battesimale e della Cresima degli adulti.

Leggi il seguito

Verbale del Consiglio pastorale parrocchiale di lunedì 20.01.2014

< !DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN" "http://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd"> L'assemblea si riunisce alle ore 20.45 a Casa Saretta.

O.D.G.
• Preghiera iniziale.
  1. Ripresa delle domande poste nell'ultimo CPP circa la liturgia, il ministero dell'annuncio e le azioni caritative.
  2. Alcuni orientamenti da prendere.
  3. Il rinnovo del Consiglio Pastorale Parrocchiale.
  4. Varie ed eventuali.

- Momento di preghiera preparato e condotto da Paolo Facci.

1. Il Parroco introduce l'incontro (vedi allegato), sottolineando l'utilità di soffermarsi ulteriormente sulle domande su cui si è riflettuto lo scorso CPP, al fine di dare delle risposte a partire dall'esperienza personale vissuta nelle nostre liturgie domenicali. A tal scopo ci si divide in due gruppi che, dopo circa un'ora di lavoro, si riuniscono e relazionano su quanto discusso, come di seguito riassunto.

La Messa in Duomo viene vissuta come solenne e ciò aiuta alla preghiera. Sono importanti i momenti di silenzio, anche se sono un po' carenti durante la Comunione. Il silenzio dopo al Comunione favorisce il rapporto personale con il Signore.

Alcuni atteggiamenti (per es. canto non corale, il non inginocchiarsi durante la Consacrazione da parte di alcuni, la lentezza del canto ecc.) creano distrazione. A tal proposito, si auspica un'informazione sulle corrette posture da tenere nei diversi momenti liturgici. La presenza dei libretti aiuta il canto. Si nota poi la mancanza di chierichetti e ancelle.

Leggi il seguito

Verbale del Consiglio pastorale parrocchiale del 9 dicembre 2013

< !DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN" "http://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd"> L'assemblea si riunisce alle ore 20.45 a Casa Saretta.

O.d.G.
• Preghiera.
• Introduzione del Parroco.
• Risonanze sulle presentazioni della "Sacrosanctum Concilium" e della lettera pastorale del Vescovo.
• Quali attenzioni avere per una maggior partecipazione di tutti?
    - nella celebrazione eucaristica
    - nella catechesi
    - nella carità
    Come intervenire per educare circa l'azione liturgica?
• Varie ed eventuali.

• Momento di preghiera preparato e condotto da sr. Luigina.
• Don Paolo introduce (allegato 1)
• Seguono le risonanze personali.
Patrizia
: il battesimo prima è una morte e poi una vita; mi è piaciuto il termine mistagogia, cioè capire quanto abbiamo ricevuto; nel battesimo è importante anche la comunità. Nella liturgia Cristo è realmente presente, non è "come se lo fosse": quanto è vero ciò, a livello di percezione, nelle nostre eucarestie? Sarebbe importante spiegare i termini e i gesti che si compiono nella liturgia.
Leggi il seguito

Verbale del Consiglio pastorale parrocchiale di lunedì 11 novembre 2013

< !DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN" "http://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd"> L'assemblea si riunisce alle ore 20.45 a Casa Saretta.
O.D.G.
• Preghiera.
• Introduzione del Parroco.
• In occasione del 50° del documento conciliare "Sacrosanctum Concilium", sintesi del documento e confronto.
• Presentazione e commento della lettera pastorale del Vescovo "Se tu conoscessi il dono di Dio"-Riscoprire il nostro battesimo.
• Suggerimenti pastorali per favorire la riscoperta del Battesimo nella nostra Comunità.
• Varie ed eventuali.
  •  Momento di preghiera preparato e condotto da Laura Cocco.
  •  Don Paolo introduce l'assemblea con alcune sue impressioni dei primi giorni da Parroco. In particolare ha sperimentato la presenza di tanti fedeli impegnati nei vari settori della pastorale e questa è una concretizzazione del Concilio Vaticano II. Da curare è una maggior attenzione all'aspetto liturgico, sempre alla luce della riforma apportata dal Concilio. Ricorda che il 4 dicembre prossimo ricorre il 50° anniversario della promulgazione del primo dei 16 documenti conciliari, la "Sacrosanctum Concilium". Questo documento e la lettera del Vescovo, che verranno presentate di seguito, saranno oggetto di confronto e risonanza nel prossimo CPP.

Leggi il seguito

Saluto del Consiglio Pastorale Parrocchiale a don Paolo Carnio

< !DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN" "http://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd">

I saluti del Consiglio parrocchiale (foto Davide Dall'Acqua)Audio: il saluto del Consiglio pastorale

Testo:
È un piacere ed un onore per me questa sera, come rappresentante del Consiglio Pastorale Parrocchiale, dare il benvenuto a nome della comunità di Santa Maria delle Grazie al nostro nuovo parroco don Paolo Carnio.

Il vescovo Gianfranco Agostino lo ha scelto per noi e oggi lo ha accompagnato qui perché sia anima della nostra parrocchia.

La parola parrocchia è un calco dal greco paroikìa, e significa "vicino a casa", il vicinato. Potremo dire che è la Chiesa che ti sta vicino, è il prete che ti sta vicino e che ti sostiene nella tua vita quotidiana. E anche noi parrocchiani vogliamo essere la Chiesa che sta vicino ai suoi sacerdoti e, in senso moderno, vogliamo che la nostra parrocchia sia una comunità di fedeli, che collabora con i presbiteri che il vescovo le assegna per la cura delle anime che si trovano in questo territorio, in un'ottica di evangelizzazione e di attività pastorale.

Leggi il seguito

Cena parrocchiale 2013

In tanti venerdì sera hanno condiviso in fraternità la cena a conclusione dell’anno pastorale parrocchiale.

Cena parrocchiale 2013 - foto Erika ValleseCena parrocchiale 2013 - foto Erika ValleseUn grazie ha chi ha voluto anche quest’anno l’evento,

a chi ha accettato l’invito,

a chi avrebbe voluto esserci ma non ha potuto,

Cena parrocchiale 2013 - foto Erika Vallesea chi ci ha amichevolmente ospitati,

a chi ha contribuito con cibi e bevande,

 

a chi ha allestito la sala,

a
Leggi il seguito

Il CPP promuove l’informazione sulle Collaborazioni pastorali

Un incontro del CPPCome stabilito nell’incontro di gennaio, la seduta del Consiglio pastorale parrocchiale di febbraio è stata dedicata alla programmazione dei vari settori di popolazione da avvicinare per presentare il progetto che metterà insieme le cinque parrocchie cittadine più Palazzetto, e darà vita alla collaborazione cittadina di S. Donà, per un nuovo modo di lavorare nella pastorale.
Dopo l’incontro con le associazioni

Leggi il seguito

Verbale del Consiglio pastorale parrocchiale del 15 novembre 2010

L'assemblea si riunisce alle ore 20.45 a Casa Saretta.

O.D.G.

• In merito alla "sosta pensosa" proposta dal Vescovo, si discuteranno le bozze di due schede informative per realizzare una panoramica delle realtà che fanno della nostra parrocchia una comunità educativa:

- scheda istituzioni educative presenti nella comunità parrocchiale;

- scheda gruppi / associazioni.

• Nomina vicepresidente CPP.

• Varie ed eventuali.

  •  Momento di preghiera preparato e condotto da Marina Ascione

  •  Viene consegnato il documento CEI "Educare alla vita buona del Vangelo" (orientamenti pastorali per il decennio 2010-2020), al quale il nostro Vescovo intende riferirsi. Si leggono poi alcuni brani della lettera pastorale 2010-11 del nostro Vescovo mons. Gardin che chiede di "sostare almeno un po' a considerare l'attività educativa della comunità e dei suoi componenti" (Cap. 3, par. 20, pag. 34). Si sottolinea che con "sosta pensosa" non si intende un atteggiamento inerte, bensì uno sforzo di mettere in rilievo la dimensione educativa di quello che si fa.

Leggi il seguito

Verbale del Consiglio pastorale parrocchiale 11.10.2010

 L'assemblea si riunisce alle ore 20.45 a Casa Saretta.

O.D.G:
• Preghiera
• Presentazione e consegna dello statuto;
• Presentazione e consegna della lettera pastorale "Cinque pani e due pesci";
• Comunicazioni: finestra biblica; iniziativa Caritas: Zeropoverty; ministri straordinari;
• Contributi dei consiglieri per individuare argomenti da trattare in questo nuovo anno;
• Varie ed eventuali.

 

  •  Momento di preghiera preparato e condotto da Andrea Cereser il quale, da consigliere uscente, saluta il nuovo CCP, ricordando il senso del servizio svolto da questo organismo. Durante il momento di preghiera ci sono alcuni interventi spontanei di ringraziamento per il servizio svolto e di invocazione allo Spirito per l'avvio della nuova attività. Segue la breve autopresentazione di ciascun membro dell'attuale nuovo Consiglio Pastorale Parrocchiale (CPP).

  •  Don Gino commenta alcuni punti dello Statuto del CPP, ispirato a quello diocesano tipo, adottato dopo il Sinodo del 1986-87. In particolare vengo letti i seguenti punti: "Il CPP rivela la fisionomia nuova della Chiesa conciliare" (punto 3);

Leggi il seguito

Pomeriggio di studio a Calvecchia con il Consiglio pastorale

Consiglio pastorale parrocchiale allargatoDomenica 30 maggio, presso l’oratorio di Calvecchia, si è tenuto un pomeriggio di studio con il Consiglio Pastorale Allargato sul tema dell’Accoglienza della vita e della pastorale per la salute.

Si è voluto concludere l’anno pastorale affrontando questo tema, dopo che quest’anno, prendendo spunto dalla figura del dottor Pietro Perin, di cui ricorreva il 50° anniversario della morte, …

Leggi il seguito