I giovani del vicariato “in rete”

speranza“A seguito dei tragici eventi dell’estate sandonatese  (alcuni suicidi non solo di giovani), ci siamo interrogati sulla possibilità di far risuonare, come chiesa locale, un messaggio di fiducia e corresponsabilità. Per questo, nell’incontro di rete, abbiamo chiesto a dei “testimoni di speranza” che operano nel nostro territorio, di provocarci: animatori, capiscout, educatori di diverse parrocchie che si coordinano …

Leggi il seguito