Curare tutto l’uomo

Porta FideiPer realizzare in chiave pastorale un percorso che ci porti a curare tutto l’uomo, anima e corpo, è necessario accompagnare insieme l’ammalato, gli operatori sanitari professionali, le famiglie e i volontari.
Un tale impegno richiede un lavoro di squadra: è impossibile farsi carico integralmente e da soli di una persona sofferente, dei suoi bisogni profondi, delle sue necessità fisiche, morali …

Leggi il seguito

Relazione d’aiuto – Come il medico cristiano può aiutare il malato

Tiziana MarussoIntervento della dott.ssa Tiziana Marusso per il Consiglio Pastorale Parrocchiale del Duomo di San Donà di Piave - 15.03.2010

Relazione d'aiuto
Come il medico cristiano può aiutare il malato ad affrontare, percorrere e, possibilmente, superare l'esperienza della malattia.


Sulla scena della vita credo che tutti, indistintamente, ad un certo punto devono affrontare la malattia, l'essere ammalati e tutti, indistintamente, desideriamo trovare dei bravi medici, umani, preparati che ci curino bene, che ci aiutino a guarire. Il più delle volte l'approccio con il modo della malattia non avviene tanto sulla nostra pelle, quanto su quella di un nostro familiare, di una persona che ci è cara e che accompagniamo in questo percorso, a volte molto doloroso, impervio che ci rapporta con il mondo della sofferenza, mai quantificata, mai quantificabile, sofferenza che a volte è intersecabile con il "dolore fisico" altre volte assolutamente no, perché permeata da un vissuto di perdita (di salute, di efficienza fisica) e quindi molto più profonda e personale.

 

Leggi il seguito