50° del Concilio – un documento al mese: Dignitatis Humanae

Dichiarazione sulla libertà religiosa (7 dic. 1965)

La libertà religioca richiede che ” in materia di religione nessuno sia forzato ad agire contro la sua coscienza né sia impedito, entro debiti limiti, di agire in conformità ad essa, privatamente o pubblicamente, in forma individuale o associata. Questo diritto della persona umana deve essere riconosciuto e sancito come diritto civile nell’ordina …

Leggi il seguito