Un mare di morti e le nostre coscienze

Riflessione del direttore dell’ufficio diocesano Migrantes, don Bruno Baratto.

“Novecento (forse). E altri novecentocinquanta dall’inizio dell’anno. Numeri di morti. Che cancellano volti storie vite”: è l’inizio della riflessione che don Bruno Baratto, direttore dell’ufficio diocesano Migrantes, propone in prima pagina della Vita del popolo. Il settimanale diocesano di domenica 26 aprile, infatti, dedica la copertina ed ampio spazio all’interno alla …

Leggi il seguito