La festa di sant’Antonio di Padova

Vetrata del duomo di San Donà di PiaveNel 1227 Antonio si stabilì a Padova e divenne “il Santo della città”, dalla quale la fama del suo sapere, dei suoi miracoli e delle conversioni da lui operate si diffuse ovunque.
Ezzelino III da Romano era il tiranno sanguinario che dominava la città di Verona, ad una settantina di chilometri da Padova. La sua fama sinistra fu così …
Leggi il seguito