Nel ricordo di padre Sergio Sorgon

Padre Sergio SorgonLa festa dell’Epifania per la nostra Comunità è occasione per il ricordo del sacrificio del nostro missionario carmelitano scalzo p. Sergio Sorgon, ucciso in Madagascar il giorno 7 gennaio 1985.
Era partito con la sua moto dalla capitale (dove si era recato per salutare all’aeroporto il confratello p. Italo Padovan), quando fu ucciso da sicari lungo la …
Leggi il seguito

Ci scrive d. Francesco Cibin, missionario in Brasile

Francesco Cibin, missionarioNatal – Brasile 6 dicembre 2012

Carissimo Gruppo Missionario del Duomo,
scusatemi se solo oggi rispondo alla vostra e-mail. Purtroppo quando rimaniamo fuori dalla parrocchia alcune settimane, quando rientriamo troviamo un mucchio di cose da risolvere. Ma eccomi a voi per dirvi che ho ricevuto con gioia la vostra lettera che mi ha fatto rivivere il bel incontro avuto con …
Leggi il seguito

Incontro con P. Francesco Cibin, da cinquant’anni in Brasile

Padre Francesco Cibin, missionario sandonateseAd una settimana dal suo rientro in Brasile, dopo una breve vacanza a San Donà, il Gruppo Missionario “P. Sergio Sorgon” ha incontrato il salesiano p. Francesco Cibin che dal 1962 vive in Brasile.
Dopo cinque anni dal suo ultimo rientro in Italia ha percepito dei cambiamenti che lo hanno sorpreso, amaramente purtroppo. Ha notato infatti una fede un po’
Leggi il seguito

Da Recife a Natal: don Francesco Cibin cambia casa.

Natal, Brasile 01.11.2009,

Carissimi d. Luciano, d. Severino, Benefattori e Amici del Gruppo Missionario,
è da un paio di mesi che mi trovo nella nuova parrocchia che la Provvidenza mi ha destinato, a 300 Km più al Nord di Recife, ed i primi mesi sono molto intensi, perché tutto è nuovo. Ma vi sono sempre vicino, perché vi …
Leggi il seguito

I cugini Cibin, due missionari sandonatesi in Brasile

Sono i cugini Cibin, incontrati nel loro ritorno a San Donà in autunno.

P. Francesco Cibin (sacerdote salesiano)
P. Francesco Cibin confida che la sua vocazione sacerdotale gli “apparve come un baleno” il 13 giugno (Sant’Antonio) del 1958, durante una Messa in Duomo, celebrata in ricordo di suo nonno. Aveva 18 anni e lavorava assieme ad uno dei fratelli nell’azienda …

Leggi il seguito