Festa dei genitori della Madonna

< !DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN" "http://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd">

Gioacchino e AnnaSecondo un'a tradizione cristiana del II secolo i santi genitori della beata Vergine Maria si chiamavano Gioacchino e Anna. In particolare, il culto di Sant'Anna esisteva in oriente già nel VI secolo e si diffuse nel secolo X anche in occidente. Il culto di san Gioacchino è invece più recente.

Gioacchino (che significa «Dio rende forti»), era un pastore e abitava a Gerusalemme, anziano sacerdote era sposato con Anna. I due non avevano figli ed erano una coppia avanti con gli anni. Un giorno mentre Gioacchino era al lavoro nei campi, gli apparve un angelo per annunciargli la nascita di un figlio ed anche Anna ebbe la stessa visione. Chiamarono la loro bambina Maria, che vuol dire «amata da Dio». Gioacchino portò di nuovo al tempio i suoi doni: insieme con la bimba dieci agnelli, dodici vitelli e cento capretti senza macchia. Più tardi Maria fu condotta al tempio per essere educata secondo la legge di Mosè.

Leggi il seguito