1a Giornata mondiale dei poveri: “Non amiamo a parole ma con i fatti”

MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO 19 novembre 2017 «Figlioli, non amiamo a parole né con la lingua, ma con i fatti e nella verità» (1 Gv 3,18). Queste parole dell’apostolo Giovanni esprimono un imperativo da cui nessun cristiano può prescindere. La serietà con cui il “discepolo amato” trasmette fino ai nostri giorni il comando di Gesù è resa ancora più… Leggi il seguito

Il messaggio del Papa per la Giornata Missionaria Mondiale 2017

La missione al cuore della fede cristiana Cari fratelli e sorelle, anche quest’anno la Giornata Missionaria Mondiale ci convoca attorno alla persona di Gesù, «il primo e il più grande evangelizzatore» (Paolo VI, Esort. ap. Evangelii nuntiandi, 7), che continuamente ci invia ad annunciare il Vangelo dell’amore di Dio Padre nella forza dello Spirito Santo. Questa Giornata ci invita a… Leggi il seguito

Quel Buon Pastore che prende Giuda sulle spalle

A 56 anni dalla  morte di don Primo Mazzolari
don Primo Mazzolari Venne a San Donà nella quaresima del 1958, per una Missione al popolo. Con lui arrivarono anche altri sacerdoti ‘missionari’, per predicare alla popolazione sandonatese…
Quel Buon Pastore che prende Giuda sulle spalle
Il Papa in un recente intervento ha citato l’esempio del capitello della basilica di Santa …
Leggi il seguito

Papa Francesco parla della famiglia come palestra di perdono

70 volte 7 – La famiglia, palestra di PERDONO questo è il tema della prima festa vicariale della famiglia a Noventa di Piave.
Papa Francesco
Papa Francesco
, all’udienza generale di oggi mercoledì 4 novembre 2015 ha parlato del perdono in famiglia. Cari fratelli e sorelle, buongiorno! L’Assemblea del Sinodo dei Vescovi, che si è conclusa da poco, ha riflettuto… Leggi il seguito

P. Italo Padovan: “Ritorno in Madagascar con una presenza nuova”

Padre Italo Padovan col Gruppo Missionario P. Italo Padovan, classe 1943, carmelitano scalzo originario di Passarella, ritorna missionario in Madagascar, a 37 anni dalla sua prima partenza nel 1977 e dopo 11 anni trascorsi in Italia (tra Treviso e Verona) con l’incarico di zelatore per le missioni.
La domanda degli amici del Gruppo Missionario “P. Sergio Sorgon”, che lo hanno incontrato per salutarlo, …
Leggi il seguito

Messaggio per la Giornata Mondiale Missionaria

MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO PER LA GIORNATA MISSIONARIA MONDIALE 2014
Cari fratelli e sorelle,
oggi c’è ancora moltissima gente che non conosce Gesù Cristo. Rimane perciò di grande urgenza la missione ad gentes, a cui tutti i membri della Chiesa sono chiamati a partecipare, in quanto la Chiesa è per sua natura missionaria: la Chiesa è nata “in
Leggi il seguito

1600 pellegrini della diocesi a Roma

Piazza San PietroLunedì 8 settembre, 1600 pellegrini della nostra diocesi sono andati a Roma per il centenario di San Pio X. Una delle tappe che hanno accompagnato le celebrazioni per il santo papa trevigiano: il 23 agosto c’era stata la messa con il card. Pietro Parolin al santuario delle Cendrole, a Riese Pio X.
Alla tomba del pontefice trevigiano i pellegrini hanno
Leggi il seguito

Papa Francesco: «Non lasciamoci rubare l’amore per la scuola»

Papa francescoLe parole del papa alle oltre 300mila persone, tra docenti e alunni e genitori arrivati a Roma per la grande festa de “La chiesa per la scuola”, sabato 10 maggio Cari amici buonasera! Prima di tutto vi ringrazio, perché avete realizzato una cosa proprio bella! Sì, questo incontro è molto buono: un grande incontro della scuola italiana, tutta la scuola:… Leggi il seguito

Il messaggio di papa Francesco per la Quaresima 2014

Si è fatto povero per arricchirci con la sua povertà (cfr 2 Cor 8,9) Cari fratelli e sorelle,
in occasione della Quaresima, vi offro alcune riflessioni, perché possano servire al cammino personale e comunitario di conversione. Prendo lo spunto dall’espressione di san Paolo: «Conoscete infatti la grazia del Signore nostro Gesù Cristo: da ricco che era, si è fatto povero …
Leggi il seguito

A messa senza orologio

Messa di Papa FrancescoA cinquant’anni dalla promulgazione del documento Sacrosanctum Concilium, il primo del Concilio Vaticano II e dedicato alla liturgia, Papa Francesco ha dedicato la sua omelia del 10 febbraio a S. Marta alla messa: “A messa senza orologio”. Questa l’interessante sintesi fatta dall’Osservatore Romano. Alla messa non si va con l’orologio in mano, come se si dovessero… Leggi il seguito