La parrocchia

Mons. Paolo Carnio
Mons. Paolo Carnio

La Parrocchia “Santa Maria delle Grazie” (Duomo) di San Donà di Piave è stata fondata nel 1476.

Fino ai primi anni ’60 del XX secolo, la Parrocchia era unica per l’intera città. In seguito, da essa sono nate ed hanno acquisito autonomia le altre Parrocchie cittadine.

Il perimetro del territorio parrocchiale si può indicativamente descrivere così: da …

Leggi il seguito

Un documento di 40 anni fa: “Un Popolo in cammino”

Un popolo in camminoUn Popolo in cammino (1975)

Un opuscolo scritto “a quattro mani” da mons. Bruno Gumiero (insediatosi come parroco sei mesi prima, a fine agosto del 1974) e dall’allora direttore dell’Oratorio Don Bosco don Ettore Andreatti in occasione della Pasqua di 40 anni fa, il 30 marzo 1975.

Vi si traccia una panoramica sulla situazione cristiana e sociale della comunità …

Leggi il seguito

31 maggio, Festa della Beata Vergine delle Grazie

Il Duomo con il titolo Beata Vergine Maria delle GrazieIl tradizionale titolo “Beata Vergine delle Grazie“, in seno alla Chiesa cattolica, trova origine nell’opera di intercessione che la Vergine opera tra l’uomo e Dio, oltre che per il fatto che Ella porta la Grazia per eccellenza, ossia Gesù.
La Sacra Congregazione dei Riti ha fissato la festività della Madonna delle Grazie il 31 maggio, in coincidenza …
Leggi il seguito

La parrocchia… 70 anni fa

Nell’agosto del 1941 venne pubblicato un opuscolo celebrativo dei 25 anni di opera pastorale del mons Saretta tra la popolazione di San Donà: “Mons. Luigi Saretta 1915-1940”.

Ora il web può offrire a tutti l’occasione di leggerlo e ritrovare memorie per chi ha vissuto quegli anni, oppure conoscenze e radici storiche per chi è più giovane. Infatti oltre l’aspetto …

Leggi il seguito

La parrocchia educativa e il “cortile educativo”

cortile educativoPiù chiaramente che in passato, l’ambiente delle parrocchie oggi si qualifica soprattutto per le iniziative di carattere educativo, non solo come centro di diffusione di valori ma anche come luogo di promozione di esperienze di vita.
Di solito si apprezzano le iniziative di aggregazione nel tempo libero, soprattutto là dove la parrocchia può disporre di un ambiente attrezzato come un …
Leggi il seguito

Educare è una missione urgente!

“Ogni componenete della parrocchia ha una missione indispensabile: riannunciare che siamo fatti per stare insieme nella pace, valorizzando la pluralità e le diversità; riaffermare che anche i poveri, gli stranieri, i piccoli, i dimenticati vanno rispettati nella loro nascosta grandissima dignità di figli nel Figlio.”

Quando uno viene alla luce in questo mondo, entra in un processo di crescita e

Leggi il seguito

I parroci della parrocchia dal 1480 ad oggi

Don Piero da Drivasto 1480-1500 Nel luglio 1480 il vescovo di Treviso Giovanni di Saona (detto anche Zanetto da Udine ), consacra la chiesa.
Don Alessandro da Portobuffolé 1500-1503 Assunse abusivamente il titolo di curato e venne sospeso a divinis.
Don Gaspare Romei 1503  
Don Alessandro Bellino 1503-1505  
Don Daniele de Marchi 1505-1514  
Don Domenico Basadona
Leggi il seguito