Don Bosco tra noi, Domenica 24 novembre 2013

L'Eucarestia delle 9.30 in Duomo con l'urna di Don Bosco (foto Luigi Basso)Dopo vari giorni di attesa, la preparazione con momenti di riflessione, di preghiera e le confessioni, finalmente l’urna con le reliquie di san Giovanni Bosco è arrivata da Chioggia a San Donà di Piave, accompagnata dal salesiano coadiutore Raffaele Penzo, in rappresentanza della comunità religiosa dell’Oratorio.
Prima dell’arrivo nella nostra città l’urna ha peregrinato (dal 2010) …
Leggi il seguito

Aspettando l’urna di Don Bosco: 24 novembre 2013 (4)

La vetrata di Don Bosco del DuomoI sogni

L’urna di San Giovanni Bosco è qui! Trasportata dalla Sicilia in aereo è arrivata mercoledì 20 novembre all’aeroporto Marco Polo di Venezia, da dove viene trasportata a Mogliano V.to, Porto Viro, Chioggia e finalmente, domenica 24 novembre, a San Donà di Piave.

In preparazione all’arrivo delle reliquie in Duomo e quindi in Oratorio proponiamo un ultimo

Leggi il seguito

Aspettando l’urna di Don Bosco: 24 novembre 2013 (3)

La statua dell'Ausiliatrice (Madonna La devozione alla Vergine Maria

Tra la popolazione di San Donà la devozione alla Vergine Maria è viva sin dall’antichità: già la prima chiesa del 1476 fu dedicata alla Beata Vergine delle Grazie, titolo che mantiene tutt’oggi il Duomo.

Dal 1855, poi, su volere dell’allora Parroco mons. Biscaro, la Vergine viene ricordata nella festa votiva del 24
Leggi il seguito

San Francesco d’Assisi

Vetrata di San Francesco e Santa CaterinaNella Festa di San Francesco, Papa Bergoglio visita per la prima volta Assisi.
Francesco nacque ad Assisi nel 1181. Suo padre era il commerciante di tessuti Pietro Bernardone. Da ragazzo, allegro e malinconico, si abbandonava volentieri a sogni cavallereschi. Partecipò anche alla guerra tra Assisi e Perugia, che gli costò un anno di prigionia pieno di ripensamenti.
La …
Leggi il seguito

In ricordo di due Parroci del Duomo: mons. Saretta e mons. Dal Bo

Mons. Angelo Dal BoVenerdì 31 maggio nella messa di conclusione del Mese Mariano verranno ricordati anche mons. Luigi Saretta (1885-1964) e mons. Angelo Dal Bo (1910-1974), due parroci che hanno lasciato un’impronta indelebile nella comunità di San Donà di Piave. Sono entrambi morti alla fine del mese di maggio, a dieci anni di distanza l’uno dall’altro.
Saretta condusse l’unica grande Parrocchia di …
Leggi il seguito

La devozione a Maria Ausiliatrice

La statua di Maria Ausiliatrice dell'OratorioAll’inizio del Nuovo Millennio il beato (santo nel prossimo autunno!) Giovanni Paolo II ha affidato la Chiesa e il mondo intero a Gesù vivo nell’Eucarestia ed a Maria Madre sua e Madre nostra.
In particolare, l’invocazione “Maria Ausiliatrice dei Cristiani” fu voluta da Pio V in seguito alla vittoria di Lepanto sui Turchi (1571). Fu poi papa Pio …
Leggi il seguito

Santa Caterina da Siena nelle vetrate del Duomo

Vetrata di san Francesco e santa CaterinaCaterina nacque a Siena nel 1347, venticinquesima figlia di Lapa e Jacopo Benincasa, tintore senese.
Nell’infanzia ebbe la visione di Cristo sorridente, dal cui cuore usciva un raggio luminoso che feriva l’anima della bambina, tanto che ella desiderò “fidanzarsi” col suo Gesù già a sette anni. Dopo molte sofferenze, riuscì a vestire l’abito delle Terziarie Domenicane, le Mantellate. …
Leggi il seguito

San Vincenzo Ferrer, nella pala del Cherubini nel Duomo

Pala d'altare nel Duomo di San Donà di Piave: San Vincenzo FerreriVincenzo Ferrer nacque a Valenza (Spagna) nel 1350. Ammesso a far parte dei Frati Predicatori, insegnò teologia.
Vincenzo si trovò a vivere al tempo del grande scisma d’Occidente, quando i papi erano due e poi tre. Ancora giovane domenicano, era stato notato da Pietro de Luna, legato del papa avignonese. Seguendo da vicino il cardinale, si rese però conto …
Leggi il seguito

La Festa di San Tiziano, vescovo originario di Cittanova

La celebrazione della festa di San Tiziano, il Vescovo originario di Cittanova che la chiesa ricorda il 16 gennaio, venne introdotta nell’attuale frazione di San Donà nel 1922.
Fino alla costruzione della nuova ed attuale chiesa di Cittanova i circa duemila abitanti di allora, sparsi nelle campagne, potevano onorare il loro conterraneo santo in una baracca provvisoria, facente …
Leggi il seguito

La festa del Battesimo di Gesù

La vetrata del Battesimo di Gesù al Giordano
“In quel tempo Gesù dalla Galilea andò al Giordano da Giovanni per farsi battezzare da lui. Giovanni però voleva impedirglielo, dicendo: io ho bisogno di essere battezzato da te e tu vieni da me? Ma Gesù gli disse: Lascia fare per ora, poiché conviene che così adempiamo ogni giustizia” (Mt. 3,13-15).

Il Signore, nel Battesimo di Cristo al Giordano, ha

Leggi il seguito

La Festa di Maria Bambina e le Suore della Carità

L’Istituto religioso delle “Suore di carità delle sante Bartolomea Capitanio e Vincenza Gerosa“, popolarmente note come “Suore di Maria Bambina“, fu fondato a Lovere nel 1832 ed oggi è presente in molte parti del mondo, rispondendo ai molteplici bisogni dell’uomo di ogni tempo attraverso le opere di misericordia.
Nel santuario annesso alla loro Casa generalizia, a …
Leggi il seguito